ViaggiNews

Russia: alba di paura in Siberia – VIDEO

sabato, 17 ottobre 2015

(Screenshot YouTube)

(Screenshot YouTube)

In Russia, nella Siberia nord-occidentale gli abitanti di Novyj Urengoj sono stati svegliati qualche giorno fa da quella che credevano fosse un’alba anticipata, ma che era in realtà qualcosa di ben più grave. La grande palla di luce gialla circondata da un alone rosso che hanno potuto vedere all’orizzonte non era il sole che sorgeva, ma una gigantesca esplosione di gas provocata dalla rottura di una condotta sotterranea della locale centrale.

Le fiamme causate dall’esplosione hanno raggiunto un’altezza di oltre 20 metri. Viste da lontano sembravano il sole, ma si trattava di un incendio enorme. Le singolari immagini della palla si fuoco sullo sfondo di un paesaggio innevato sono state riprese da un residente della zona e postate sui social network russi, quindi sono state rilanciate dai siti web di notizie.

Stando a quanto hanno fatto sapere i media russi, il gigantesco incendio è stato domato dai vigili del fuoco, non appena l’alimentazione del gas è stata interrotta. Fortunatamente, l’incidente non avrebbe provocato vittime e la fornitura di gas alle abitazioni della zona dopo i primi disagi sarebbe regolare. Tra le cause dell’esplosione potrebbe esserci il forte calo delle temperature, che può aver provocato la rottura del tubo del gas.

Qui vi mostriamo il video dell’accaduto.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: