ViaggiNews

Google Street View sale sull’aereo più esclusivo al mondo (Foto)

martedì, 6 ottobre 2015

google_street_view_airbus_british_airways

Google Street View sale in business class e lo fa a bordo dell’airbus A318 di British Airways, uno degli aerei più lussuosi al mondo. Dopo aver mappato e fotografato quasi ogni angolo del pianeta, portandoci tra vie, strade e piazze di ogni città, metropoli, borgo e paesino, dopo essere salito sulla vetta di montagne e sceso all’interno delle grotte più belle d’Italia (Frasassi e del Vento), l’occhio fotografico di Google sale ora a bordo di un prestigiosissimo aereo.

British Airways ha aperto le porte del suo Airbus A318, mostrando anche a chi non può permettersi un volo sull’esclusivo aereo un tour virtuale tra le sue 32 lussuose poltrone. L’airbus A318 di British Airways perceorre la tratta Londra-New York e lo possiamo ammirare grazie al servizio di Google Street View sull’aeroporto di Londra City, dove l’aereo ha la sua base.

Un giro virtuale sull’Airbus A318 di British Airways (clicca sulla foto)

Il tour virtuale fa il paio con quello all’interno dell’aeroporto di Londra City, dove si possono vedere da casa sullo schermo del computer: l’ingresso, il check-in, le sale d’aspetto, il duty free, i ristoranti e i caffè e perfino le uscite di emergenza. Un tour virtuale a tutto tondo, molto utile anche per avere informazioni sullo scalo. Le foto, sia dell’airbus di British Airways che dell’interno dell’aeroporto sono del fotografo Hugh Flouch di Red Wheelbarrow Photography, che ha utilizzato una apposita fotocamera digitale per catturare immagini ad alta risoluzione, che poi sono state mappate da Google.

Il tour virtuale all’intreno dell’aeroporto di Londra City lo trovate qui.

Quello di Google Street View sull’Airbus della Bristish Airways non è tuttavia il primo tour virtuale a bordo di un aereo di lusso, era già avvenuto due anni fa per l’airbus A380-800 della Emirates, nell’aeroporto internazionale di Dubai. Un’altra visita emozionante che potete fare a questo link.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: