ViaggiNews

Comandante di aereo muore in volo:paura negli Usa

martedì, 6 ottobre 2015

American Airlines, Boing 737 (Foto di Patrick Cardinal. Licenza CC BY 2.0 via Wikimedia Commons)

American Airlines, Boing 737 (Foto di Patrick Cardinal. Licenza CC BY 2.0 via Wikimedia Commons)

Tragico episodio nel cielo degli Stati Uniti. Ieri un aereo dell’American Airlines, partito da Phoenix in Arizona e diretto a Boston, Massachusetts, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a causa dell’improvvisa morte del pilota comamndante durante il volo. L’uomo si è accasciato sul quadro dei comandi e non ha dato più segni di vita. Il controllo del mezzo è stato subito preso dal vicecomandante e secondo pilota, che ha portato l’aereo a terra senza problemi.

Come da prassi, in questi casi, il vicecomandante ha chiesto alla torre di controllo la procedura di atterraggio di emergenza, dopo aver riferito quello era successo al primo pilota. L’aereo è stato fatto atterrare a Syracuse, Hancock International Airport, nello Stato di New York.

Il velivolo, un Airbus A320, trasportava 147 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio. Nessuno di loro ha avuto problemi.

Il comandante deceduto si chiamava Michael Johnston e aveva 57 anni. A bordo è stato soccorso da una hostess che è anche infermiera. Quando l’aereo è atterrato a Syracuse, sulla pista c’era già l’ambulanza per prestare soccorso al comandante, ma ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. L’uomo era ormai deceduto per arresto cardiaco.

I passeggeri stavano tutti bene e hanno proseguito il viaggio verso Boston con lo stesso aereo, ma con un altro equipaggio.

La moglie del capitano Johnston è sotto choc e sconvolta. Intervistata dalla tv americana, la donna ha ammesso che il marito aveva avuto problemi di cuore e che nel 2006 si era sottoposto ad intervento chirurgico per un doppio by-pass. Il comandante si sottoponeva a visite molto accurate e approfondite ogni sei mesi, ma pare che stesse bene. La donna ha riferito che il marito era anche dimagrito qualche chilo e che le aveva detto di sentirsi in forma.

L’Amrican Airlines ha comunicato la notizia della scomparsa del proprio pilota sull’account twitter ufficiale, con un messaggio di cordoglio per la famiglia.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: