ViaggiNews

All’Expo il panino alla carne di dromedario. Attenti alle code!

lunedì, 5 ottobre 2015

Expo Milano (screenshot, video RepubblicaTv)

Expo Milano (screenshot, video RepubblicaTv)

ViaggiNews vi sgenala una particolarità all’Expo di Milano. Mentre manca meno di un mese alla chiusura di Expo e le visite aumentano a vista d’occhio, con code sempre più lunghe, emregono nuive particolarità dall’esposizione universale in corso nel capoluogo lombardo.

Il cibo è il tema dell’Expo 2015 e lo abbiamo visto declinato in tutte le versioni, anche le più bizzarre e insolite. Ed ecco che dopo gli insetti commestibili, che a qualcuno e forse più che a qualcuno possono far storcere il naso e la bocca, arriva l’insolito panino alla carne di dromedario.

Il panino si può gustare allo stand dello Zimbabwe che si trova all’interno del cluster Cereali e Tuberi di Expo. Occorre fare la fila per comprarlo, come per moltissime altre cose ad Expo, e il prezzo non è proprio economico: 13 euro. Il panino alla carne di dromedario ha debuttato nei giorni scorsi e segue quello alla carne di zebra. I due panini vengono dati ai clienti in sacchetti di colori differenti, bianco per quello alla zebra e cammello, ça va sans dire, quello al dromedario.

Tra i visitatori di Expo c’è chi apprezza il panino al dromedario e chi invece non si è mostrato particolarmente convinto. Qualcuno, poi, ha detto che la carne ha un retrogusto di “menta”. Qui di seguito vi mostriamo il video di Repubblca Tv con la novità del panino e le impressioni dei visitatori.

A proposito di Expo, se dovete ancora visitare l’esposizione universale di Milano e avete in programma di farlo, vi consigliamo caldamente di non aspettare gli ultimi giorni, quando la folla di visitatori aumenterà in maniera esponenziale. Già in questi giorni si sono verificate lunghissime code. In ogni caso vi consigliamo di andarci nei giorni infrasettimanali, perché il weekend è veramente off limits!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: