ViaggiNews

Ottobre: tempo di castagne e sagre

venerdì, 2 ottobre 2015

Castagne (Thinkstock)

Castagne (Thinkstock)

Arrivato il mese di ottobre è arrivato il tempo delle castagne, frutto sostanzioso e saporito da consumare in mille modi diversi. Non c’è occasione migliore per farlo che partecipare ad una delle tante feste e sagre dedicate che stanno per partire in tutta Italia. ViaggiNews ha selezionato per voi le feste e sagre imperdibili dedicate alla castagna, dove potrete assaggiare questa e tante altre prelibatezze spesso accompagnate da un bicchiere di buon vino.

Sagra della Castagna e del Fungo a Rossana (Cuneo). La prima che vi segnaliamo è la sagra di Rossana, in provincia di Cuneo, che si tiene dal 2 al 4 ottobre ed è dedicata ai tipici prodotti di questa stagione, castgne e funghi. Si potranno gustare tante specialità della cucina locale e assistere a spettacolo folcloristici. La sagra festeggia il 50° anno. Le info a questa pagina.

Sagra delle Castagne di Marradi (Firenze). L’Appennino tosco-romagnolo è ricchissimo di alberi di castagni e la raccolta delle castagne è una tradizione antica. A Marradi, che sta in provincia di Firenze, ma sul versante romagnolo dell’Appennino e dove si mescolano le due culture regonali si tiene un’importante sagra delle caastagne e del Marron Buono di Marradi. La festa, giunta alla 52^ edizione, è distribuita sulle domeniche di ottobre: 4-11-18-25. Anche qui soo previste degustazioni e spettacoli, ma l’elemento che confesice valore aggiunto alla sagra è la possibilità di raggiungere il paese con il trenino a vapore della vecchia linea ferroviaria Faenza-Firenze, con partenze da Rimini e da Pistoia. Tutte le informazioni le trovate qui.

Sagra della Castagna di Arpaise (Benevento). Anche i boschi del beneventano sono rinomati per i loro castagneti, non bisognerà quindi mancare alla sagra della castagna di Arpaise, in programma il weekend del 10-11 ottobre. Il pubblico potrà gustare un intero percorso eno-gastronomico a base di castagna. L’evento saarà accompagnato da spettacoli e dal concorso di poesia “La castagna d’oro”. Info a questa pagina.

Sagra del Fungo e della Castagna a Vivo d’Orcia (Siena). Ancora una sagra che abbina funghi e castagne questa volta nella meravigliosa Val d’Orcia, sul Monte Amiata. La festa, che si svolgerà anche al chiuso e comunque in locali riscaldati, prevede anche il Palio del Boscaiolo. La sagra si terrà domenica 11 ottobre e nel weeked del 17-18 ottobre. Numerosi saranno gli stand enogastronomici dove acquistare prodotti tipici. Per info qui.

Sagra Mercato della Castagna a Montemonaco (Ascoli Piceno). Circondati dal suggestivo panorama dei Monti Sibillini, nella parte meridionale delle Marche, merita una visita anche la sagra della castagna di Montemonaco, piccolo paese della provncia di Ascoli Piceno ma ricco di storia, monumenti e bellezze naturalistiche, tra cui il famoso Lago di Pilato.  La sagra è in programma il 24 e 25 ottobre. Anche a Montemonaco si potranno gustare le specialità locali, con l’accompagnamento di spattacoli folkloristici e soprattutto, almeno così scrive la locandina, vin brulè gratis. Le info a questa pagina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: