ViaggiNews

Pompei: scoperta la tomba di una ricca signora di epoca pre romana

martedì, 22 settembre 2015

Pompei (Thinkstock)

Pompei (Thinkstock)

Eccezionale scoperta nell’aera archeologica di Pompei. Dopo tante brutte notizie, con l’ennesimo crollo di qualche giorno fa, finalmente una buona e molto interessante: il ritrovamento di un’antichissima tomba, risalente al IV secolo a.C., appartenete ad una ricca signora dell’epoca.

Gli studiosi ritengono che si tratti di una tomba dell’epoca sannitica, dove venne sepolta una donna tra i 35 e i 40 anni di età, probabilmente molto ricca visto il sontuoso corredo funerario rinvenuto accanto alla salma. Gli archeologi hanno trovato vasi molto preziosi per contenere oli e creme e forse anche del vino, oggetti che devono essere stati di proprietà della donna quando era in vita. La tomba si trova nella Necropoli di Porta Ercolano ed è stata scoperta da un team di studiosi italiani e francesi del Centre Jean Be’rard di Napoli.

Un evento di grande importanza, insieme ad altri recenti ritrovamenti, che arricchisce l’area archeologica di Pompei, che ci auguriamo venga finalmente curata come merita.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: