ViaggiNews

Ryanair assume assistenti di volo, purché in buona forma

giovedì, 17 settembre 2015

Ryanair (PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)

Ryanair (PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)

Volete diventare assistenti di volo Ryanair? Per essere assunti dovete essere in forma.

Sono in corso in tutta Italia i colloqui per la selezione di nuovo personale. La famosa compagnia low cost irlandese, che si sta espandendo sempre di più e presto inaugurerà nuove tratte anche su Malpensa, cerca assistenti di volo.

Ryanair ha avviato colloqui in tutta Europa e anche in Italia, nelle seguenti città: Napoli 17 Settembre e 15 ottobre; Lamezia Terme 18 Settembre; Bari 22 Settembre; Palermo 24 Settembre; Cagliari 7 Ottobre; Pisa 7 Ottobre; Genova 8 Ottobre; Roma 13 Ottobre; Bergamo 14 Ottobre; Bologna 15 Ottobre; Catania 15 Ottobre; Perugia 22 Ottobre; Alghero 22 Ottobre.

La compagnia non richiede agli aspiranti assistenti di volo di avere già esperienza nel settore, ma alcuni requisiti sono findamentali: avere più di 18 anni, avere un ottima conoscenza della lingua inglese, possedere normali capacità visive (con eventuale uso di lenti a contatto), saper nuotare, avere una buona forma fisica e un’altezza minima, proporzionata con il peso, di 157 cm. Sono richieste poi buone capacità relazionali e ovviamente la disponibilità a spostarsi e vivere lontano dalla propria città.

Come specificano i portali di offerte di lavoro: le selezioni per assistenti di volo prevedono lo svolgimento di un test in lingua inglese e un colloquio con i responsabili delle risorse umane Ryanair. Ai colloqui è fondamentale presentarsi rispettando un determinato abbigliamento formale: per le donne gonna al ginocchio, con collant color carne e camicia, per gli uomini pantaloni lunghi e camicia.

I candidati selezionati verranno assunti da Crewlink con un contratto della durata di 3 anni. Si lavorerà su turni di 5 giorni/2 giorni liberi-5 giorni/3 giorni liberi, con 20 giorni di ferie all’anno. I candidati selezionati riceveranno un incentivo iniziale di 1.200 euro per i primi 6 mesi a titolo di sovvenzione per l’avvio di carriera e per la partecipazione ad un corso di formazione a pagamento della durata di 6 settimane, che si terrà pressi dell’Aeroporto di Hahn a Francoforte il 4 novembre 2015.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: