ViaggiNews

Amma: la donna che abbraccia tutti gli uomini e le donne del mondo

martedì, 15 settembre 2015

Indian spiritual figure Mata Amritanandamayi (R), known by her followers as amma (mother), hugs a devotee during an event in Hyderabad on March 15, 2015. Mata Amritanandamayi, popularly known as the 'hugging saint', is on a two-day visit in the southern Indian state of Telangana as part of her 'Bharat Yatra' tour. AFP PHOTO/ Noah SEELAM        (Photo credit should read NOAH SEELAM/AFP/Getty Images)

Getty Images

Sembra folle, sembra impossibile. Invece Mata Amritanandamayi, meglio conosciuta come “Amma”, la madre, ogni anno in ogni momento della sua vita abbraccia migliaia di persone. In tutti i suoi anni di attività, circa 30, ha regalato circa 30milioni di abbracci.

Amma ha un unico credo, l’amore universale e, già da piccola, sentiva che dentro di lei fluiva un amore indistruttibile verso tutti gli esseri dell’universo. Già da piccola, Mata, aiutava gli altri, si prodigava ad ascoltare le persone in difficoltà e a inviare messaggi di luce e amore, anche attraverso un gesto concreto come un abbraccio.

Ponendosi numerose domande sulla difficoltà che attanagliavano le persone Amma capì che se c’è una persona in difficoltà, magari per colpa del suo karma, il su dharma era quello di aiutarlo. Capì presto così che il suo scopo era quello di alleviare le persone dalle sofferenze.

Il suo ashram ospita circa 3000 persone e tutte le persone che qui vivono o che collaborano con lei si dedicano a dei servizi caritatevoli attraverso le tantissime reti di attività: costruiscono case per i senza tetto, contribuiscono alla pensione per i bisognosi, forniscono cure mediche…

Tags:

Altri Articoli Interessanti: