ViaggiNews

Vacanze estate 2015. Soggiornare a New York nella casa di Marc Chagall

giovedì, 13 agosto 2015

-.o,iuyhgChi non ha mai sognato di vivere all’interno della casa di un pittore famoso o di un artista, scrittore o cantante? Probabilmente lo abbiamo pensato tutti almeno una volta e ora diventa tutto reale. Se siete amanti della pittura potrete vivere all’interno delal casa di Marc Chagall, artista poliedrico e dalla vita molto attiva e ricca di avventure.

La famiglia Chagall trovò pace dopo un lungo giorvagare a New York dove sbarcò il 22 giugno 1941 e qui vissero per ben cinque anni in una elegante casa a un isolato da Central Park, una casa che oggi è stata divisa in cinque appartamenti di lusso uno dei quali, l’attico nello specifico, è in affitto da qualche ora sulle pagine di LuxuryEstate.com, partner di Immobiliare.it, per 13.000 dollari al mese, vale a dire 11.860 euro.

Come si legge sul sito, la palazzina dove Chagall visse i suoi anni americani è stata ristrutturata più volte: con l’ultimo intervento datato 2011 è stata restaurata la facciata ed è stata costruita una palestra condominiale. Il pittore e la moglie, con la loro bambina vissero qui per tre anni, dal 1941 al 1944, fu allora che la moglie del pittore si ammalò gravemente e morì, facendo scivolare Marc Chagall in una profonda depressione in cui rimase imprigionato fino a quando non incontrò un nuovo amore, Virginia Haggard, e lasciò la casa, due anni dopo per trasferirsi nuovamente in Europa, questa volta in Provenza, dove iniziò una nuova vita assieme alla compagna che, nel frattempo gli aveva anche dato un figlio.

Fra i molti benefit di questo incredibile appartamento vanno annoverate anche due terrazze, di cui una fornita di barbecue a gas, una piccola biblioteca con area living e una cucina attrezzata di isola.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: