ViaggiNews

Aeroporti, cosa succede ai nostri bagagli? Il video in soggettiva

giovedì, 13 agosto 2015

valigiasogg

Cosa succede quando imbarchiamo il nostro bagaglio in aeroporto? Superate le preoccupazioni sul riuscire a farci entrare tutto (qui il video su come stipare una valigia), bypassato il problema delle misure del bagaglio a mano (ecco le nuove direttive), c’è un momento in cui salutiamo la nostra valigia e ci auguriamo di rivederla puntuale, integra e con tutto il suo contenuto all’arrivo. Spesso e volentieri purtroppo non va così. Fra operatori aeroportuali che aprono i bagagli, altri che li tirano (il video che fece scalpore lo scorso anno) ed errori vari che fanno arrivare i nostri bagagli in ritardo o peggio li smarriscono (potete sopperire con la nuova valigia intelligente), quel momento del saluto alla nostra valigia, quando il nastro trasportatore se la porta via verso quello che per noi è ignoto, è sempre altamente adrenalinico e terrorizzante.

A svelarci cosa succede alla nostra valigia nei meandri di un aeroporto arriva un video in soggettiva della valigia. Un telecamera posta su un bagaglio allo scalo di Amsterdam Schiphol ci mostra il viaggio che compie fra nastri e robot. Va detto che l’aeroporto olandese è uno dei più importanti scali del mondo con oltre 55 milioni di passeggeri all’anno ed anche uno dei più robotizzati. Le valigie infatti nel loro percorso non vengono praticamente mai toccate dagli uomini, ma viaggiano su nastri che assomigliano a montagne russe o a binari di un treno. Insomma ecco qui cosa succede ai nostri bagagli dopo il saluto al check-in. 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: