ViaggiNews

Precipita jet privato della famiglia Bin Laden. A bordo la sorella e la matrigna di Osama

sabato, 1 agosto 2015

Members of the emergency services attend the scene of a plane crash at a car park next to Blackbushe Airport, in Hampshire on August 1, 2015. Members of Osama Bin Laden's family were among the victims in the crash of a private jet in Britain, the Saudi embassy in London said Saturday in a message of condolences. Four people died when the Saudi Arabia-registered plane ploughed into a car auction site and burst into flames in southern England on Friday. AFP PHOTO / JACK TAYLOR        (Photo credit should read JACK TAYLOR/AFP/Getty Images)

Getty Images

Nella giornata di ieri un jet privato, decollato da Malpensa, è caduto su una rimessa di automobili in Inghilterra, nell’Hampshire. A bordo si trovavano dei parenti di Osama Bin Laden che sono morti nell’impatto, insieme al pilota. Non si parla di terrorismo, ma di un incidente. L’aereo infatti avrebbe avuto dei problemi nelle operazioni di discesa.

A bordo, a quanto pare, si trovavano la matrigna e la sorella di Bin Laden che sono entrambe morte nello schianto dell’aereo. Il jet saudita, come si legge sull’Ansa, era di proprietà della Salem Aviation di Gedda, gestita proprio dalla famiglia di Osama Bin Laden.

Il jet nell’impatto ha distrutto circa 15 auto parcheggiate, ma, fortunatamente non ha ferito nessuno a terra.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: