ViaggiNews

Sarzana, prima città italiana con aree per i selfie

giovedì, 23 luglio 2015

Sarzana, Piazza Matteotti (Foto di RThiele, da Wikipedia, Licenza CC BY-SA 3.0)

Sarzana, Piazza Matteotti (Foto di RThiele, da Wikipedia, Licenza CC BY-SA 3.0)

Curiosa iniziativa del Comune di Sarzana, in provincia di La Spezia: saranno allestite in città quattro “selfie areas“, ovvero aree dedicate ai selfie, gli autoscatti con il cellulare. L’iniziativa è stata promossa dal sindaco Alessio Cavarra insieme all’assessore alla politiche giovanili Beatrice Casini e si avvale della collaborazione del noto massmediologo Klaus Davi.

Le aree appositamente allestite per scattarsi i selfie saranno situate in zone di pregio della città, quattro punti strategici e di interesse storico culturale. Le quattro selfie areas saranno: Piazza Matteotti, Piazza Garibaldi, la Fortezza Firmafede e Piazza Calandrini. L’obiettivo è ovviamente quello di promuovere Sarzana e le sue bellezze monumentali, avvicinando in particolare i giovani, tra i quali spopola la moda del selfie.

Sui social network Facebook, Twitter e Instagram è stata aperta la pagina dedicata “Sarzanaselfiearea” dove i cittadini e i turisti potranno postare i loro selfie scattati nelle apposite selfie areas della città, partecipando ad un concorso che premierà le foto più belle e più rappresentative, quelle che avranno saputo meglio valorizzare i monumenti di Sarzana. Della giuria che selezionerà le foto faranno parte anche Klaus Davi e il critico d’arte Vittorio Sgarbi. Infine i selfie saranno esposti in una mostra.

Grazie alle selfie areas sarà possibile far conoscere a più persone le bellezze di Sarzana. L’iniziativa è la prima e unica del genere in Italia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: