ViaggiNews

L’aeroporto di Fiumicino torna alla normalità: riaperto il molo D

domenica, 19 luglio 2015

Roma Fiumicino

Roma Fiumicino

Finalmente l’aeroporto di Fiumicino è tornato alla normalità grazie alla riapertura del molo D del Terminal 3 che era rimasto chiuso dopo il devastante incendio dello scorso maggio.

Il molo D è stato riaperto la scorsa notte, un minuto prima della mezzanotte, dopo una chiusura di oltre due mesi, dal 7 maggio scorso, giorno dell’incendio.

L’aeroporto principale di Roma è così di nuovo pienamente operativo, facendo registrare già oggi un aumento di passeggeri e anche di movimenti aerei. Soprattutto si sono avute meno code, quelle che negli ultimi due mesi avevano creato molti disagi ai passeggeri di un aeroporto comunque trafficatissimo.

Il molo D del Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino ha 10 uscite (gate). I primi a servirsene, dopo la riapertura, sono stati questa mattina i passeggeri di un volo della Tap diretto a Lisbona e partito alle 6.15.

La riapertura degli imbarchi del molo D è arrivata giusto in tempo per le numerose partenze di agosto. Il via libera era stato dato venerdì scorso dalla Asl di Roma alla società ADR – Aeroporti di Roma e all’Enac a seguito degli ultimi accertamenti nella zona dell’aeroporto colpita dall’incendio del 7 maggio che hanno rilevato “una diminuzione dell’inquinamento rispetto ai limiti imposti dalla legge”. Nella zona distrutta dall’incendio, infatti, si era sprigionata diossina in quantità superiore ai livelli fissati dalla legge, tale da costituire un pericolo per il personale dell’aeroporto e per i viaggiatori.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: