ViaggiNews

Meteo: temperature da record, l’afa non dà tregua

venerdì, 17 luglio 2015

caldo record

 

L’Hot Storm, ossia la tempesta di aria calda che è giunta sul nostro Paese e che ci sta facendo boccheggiare, non ha intenzione di darci tregua a breve.  Nei prossimi giorni la colonnina di mercurio continuerà infatti a salire e toccherà e supererà quasi ovunque i 40 gradi, inoltre l’alto tasso di umidità farà percepire temperature ancora più elevate, addirittura di 4 o 6 gradi. L’aria sarà particolarmente rovente sulle pianure del Veneto, Lazio, Campania, Toscana e Puglia. Punte di 42 gradi sul Foggiano e sulle coste del Materano.

L’anticiclone africano di Caronte, che sta pompando l’aria calda del deserto algerino sull’Italia, perdurerà, stando alle previsioni de Ilmeteo,it, almeno fino al 23 luglio. Solo da allora infatti un po’ di aria fresca atlantica si inserirà permettendoci di tornare a respirare, ma scatenando anche violenti temporali.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: