ViaggiNews

Agosto low cost: le offerte per affittare una casa al mare

venerdì, 17 luglio 2015

Family in pool

Family in pool – Thinkstock

Anche le vacanze in alta stagione possono essere low cost, basta solo evitare i luoghi “troppo” comuni. Il portale Casevacanza.it (http://www.casevacanza.it), ha monitorato i prezzi medi per una settimana richiesti ad agosto nelle località turistiche italiane, scoprendo quali saranno le destinazioni che permetteranno di conciliare il divertimento e il relax con il risparmio: le opportunità più interessanti sono tra la Sicilia, le Marche e la Calabria.

Prendendo in considerazione la tipologia di casa vacanza più richiesta – un appartamento con quattro posti letto affittato per una settimana – le due località turistiche con i prezzi medi più bassi d’agosto sono entrambe in provincia di Messina: a Falcone e a Torregrotta si spendono all’incirca 430 euro a settimana. Non lontane dalle zone di villeggiatura più importanti (e costose) dell’isola, come Taormina e le Isole Eolie, queste località offrono prezzi ben più bassi ma sono assolutamente strategiche per chi vuole muoversi alla scoperta della Regione.

A seguire, con prezzi molto simili, tre mete dalla popolarità in crescita, soprattutto grazie ad un ambiente rilassante e ai prezzi bassi anche in alta stagione: Numana nelle Marche (provincia di Ancona), Rodi Garganico e Peschici, in Puglia (provincia di Foggia). Proprio le Marche rappresentano una destinazione particolarmente appetibile per quel che riguarda i costi: nelle 20 località più convenienti troviamo anche Mondolfo (in provincia di Pesaro-Urbino), Sirolo (Ancona) e San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Non è così low cost la Puglia, che invece vanta prezzi medi ben più elevati e l’unica località turistica ad avere un’offerta media inferiore ai 550 euro per settimana è Carovigno (Brindisi).

La terza regione in cui è possibile trovare alternative a basso prezzo senza rinunciare al mare e al divertimento è la Calabria: ad agosto ben sei delle 20 località turistiche con i prezzi più bassi d’Italia sono in questa regione. La più conveniente è Sellia Marina (provincia di Catanzaro) con 460 euro a settimana; seguono Villapiano Scala (provincia di Cosenza) con 470 euro, Scalea e Ricadi (entrambe a 490 euro settimanali), Gioiosa Ionica (500 euro) e l’isola di Capo Rizzuto (550 euro).

Uniche località turistiche del Nord Italia a vantare prezzi bassi sono Lignano Sabbiadoro, Comacchio e i suoi lidi e San Michele al Tagliamento (tutte a 470 euro a settimana).

«Gli ultimi dati di Coldiretti sottolineano come anche le ferie 2015 saranno all’insegna del risparmio ha dichiarato Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Casevacanza.it e proprio questo atteggiamento degli italiani ha portato al successo del fenomeno delle case vacanza, ormai considerate una valida alternativa alle strutture ricettive tradizionali. Rispetto al 2014 i prezzi, in linea di massima, restano stabili a livello nazionale; si segnala tuttavia, un calo medio superiore al 15% nei comuni del Salento, che pure non basta per farli rientrare nella classifica dei più convenienti (con l’unica eccezione di Carovigno, che comunque è ben distante dalle località più ricercate).»

Ecco di seguito l’elenco delle località con i prezzi medi più bassi per agosto (canoni relativi ad immobili con quattro posti letto, in affitto per una settimana).

NB: si indicano anche le frazioni laddove queste sono una destinazione turistica.

 

Comune Provincia Regione Prezzo medio a settimana
Falcone Messina Sicilia 430
Torregrotta Messina Sicilia 430
Numana (Marcelli di Numana) Ancona Marche 450
Rodi Garganico Foggia Puglia 450
Peschici Foggia Puglia 450
Sellia Marina Catanzaro Calabria 460
Mondolfo (Marotta) Pesaro e Urbino Marche 460
Lignano Sabbiadoro (Lignano Pineta, Lignano Riviera) Udine Friuli Venezia Giulia 470
Villapiana Scalo Cosenza Calabria 470
Comacchio (Lido delle Nazioni, Lido di Pomposa, Lido di Volano, Lido di Spina) Ferrara Emilia Romagna 470
San Michele al Tagliamento (Bibione) Venezia Veneto 470
Sirolo Ancona Marche 475
Alba Adriatica Teramo Abruzzo 480
San Benedetto del Tronto (Porto d’Ascoli) Ascoli Piceno Marche 490
Carovigno (Torre Santa Sabina) Brindisi Puglia 490
Scalea Cosenza Calabria 490
Ricadi (Capo Vaticano) Vibo-Valentia Calabria 490
Gioiosa Ionica Reggio Calabria Calabria 500
Marsala Trapani Sicilia 550
Isola di Capo Rizzuto Crotone Calabria 550

Tags:

Altri Articoli Interessanti: