ViaggiNews

Estate 2015: alla scoperta di Joinville, la città che balla

venerdì, 10 luglio 2015

Rio de Janeiro Brasile

Se volete andare in vacanza in Brasile in questa afosa estate italiana sappiate che nel mezzo della stagione invernale in Brasile, la città di Joinville nello Stato di Santa Catarina – Sud del Brasile – dal 22 luglio al 1° agosto ospiterà il più importante festival di danza del Paese. La passione per la danza qui è anche dovuta al fatto che Joinville è l’unica città, dopo Mosca, sede della prestigiosa scuola del Bolshoi Ballet.

Il Joinville Dance Festival è frequentato da circa 50.000 spettatori e circa 4.000 ballerini ogni anno provenienti dal Brasile e da tutto il mondo, in cerca delle migliori produzioni di danza a livello nazionale e internazionale oltre che desiderosi di assistere al il più famoso concorso per studenti di ballo dell’America Latina. Gruppi brasiliani e internazionali presentano, durante il festival, il loro repertorio di danza classica, danza moderna e contemporanea, danza jazz, street dance, balli popolari e tip tap. Tutta la città è coinvolta in questo famoso evento, che include molte attività organizzate per i visitatori e gli appassionati di danza, che trasformano Joinville in una destinazione perfetta per un viaggio anche in questo periodo dell’anno.

L’intero Stato di Santa Catarina è uno specchio della varietà di manifestazioni culturali e artistiche dovute alla diversità dei suoi flussi migratori e gruppi etnici. Feste tipiche tradizionali, artigianato, gruppi folcloristici, lingua e gastronomia esprimono tutta la vitalità della cultura popolare, e anche creative variazioni regionali.

A proposito di arte contemporanea, Santa Catarina ha dato i natali all’estro di numerosi pittori, musicisti, ballerini, coreografi, cineasti, attori e drammaturghi. Le forme artistiche vengono incentivate dal Governo e le iniziative private attraverso incentivi fiscali, sponsorizzazioni e premi che supportano efficacemente la produzione culturale e talenti. Santa Catarina, compresa l’area di Joinville, è anche un tripudio dalla natura, una grande varietà di condizioni climatiche e paesaggi si concentra, infatti, nel  territorio rendendolo particolarmente interessante a livello turistico.

Lungo la costa ci sono belle baie con dune, laghi, piccole isole e alcune delle più belle spiagge del Brasile – quest’area ospita oltre 500 spiagge. Santa Catarina vanta anche una regione montagnosa, mentre la pianura si trova nella parte Occidentale e le foreste al Nord. La zona Sud è davvero sorprendente, con canyon e una vegetazione subtropicale esuberante. Poche ore di auto sono sufficienti per sperimentare drastici cambiamenti climatici, numerosi paesaggi, accenti e culture. Le aziende locali e gli abitanti sono particolarmente attenti alla difesa e alla promozione della biodiversità del luogo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: