ViaggiNews

Previsioni meteo: arriva una tregua dal caldo torrido

martedì, 7 luglio 2015

caldo record

 

 

Sono giorni storici quelli che stiamo vivendo. Già perché a quanto pare oggi e domani sono i giorni più caldi dell’estate 2015 (qui le previsioni per l’estate). Flegetonte, l’anticiclone africano che ha investito tutta l’Europa, ma in particolar modo l’Italia, si sta facendo sentire con temperature torride su tutto lo Stivale. Fra oggi e domani in molte zone interne si registreranno i 40°,  con Roma e Bolzano a guidare il fronte delle città più calde con 38°, umidità altissima e conseguente  afa fa aumentare ulteriormente le temperature percepite.

Il nostro boccheggiare è però fortunatamente destinato a finire. Da giovedì infatti, inizialmente sul Triveneto, ma poi su tutta Italia, arriva una corrente nord Europea che farà diminuire il gran caldo. A beneficiare maggiormente di questa perturbazione il Nord dove le temperature caleranno a valori più miti. Al Centro e al Sud si manterrà il caldo, ma sarà meno intenso e ci saranno temporali sugli Appennini.

Ma questa sarà solo una tregua. Secondo il direttore de ilmeteo.it Antonio Sanò il gran caldo tornerà sull’Italia. Flegetonte si rifarà sentire da domenica 12 luglio con le temperature che torneranno ad aumentare (32-33 gradi al Nord, 34-36 al Centro e al Sud) ed il caldo che proseguirà fino alla domenica successiva il 19 quando una perturbazione importante spazzerà via Flegetonte a suon di temporali.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: