ViaggiNews

Voli e crociere: accordo tra MSC Crociere ed Etihad Airways

mercoledì, 24 giugno 2015

Etihad Airways (Peter Macdiarmid/Getty Images)

Etihad Airways (Peter Macdiarmid/Getty Images)

MSC Crociere e la compagnia area degli Emirati Arabi Uniti Etihad Airways hanno raggiunto un importante accordo di partnership per offrire ai propri clienti pacchetti turistici comprensivi di volo e crociera, “Fly&Cruise“. L’offerta è diretta a coloro che vorranno fare una crociera nel Golfo Persico, in partenza da Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti.

In base ai termini dell’accordo, i clienti di MSC Crociere potranno volare dall’Europa ad Abu Dhabi con gli aerei di Etihad Airways, per poi andare in crociera sulla nave Msc Musica durante l’inverno 2015-2016. Secondo il programma, infatti, dal 13 dicembre 2015 al 27 marzo 2016, la Msc Musica partirà da Abu Dhabi per 16 crociere da sette notti ciascuna, passando per i porti di Khor al Fakkan, Muscat, Khasab e Dubai.

I pacchetti “Fly&Cruise” avranno partenze da diversi Paesi europei: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera e Regno Unito. Da questi Paesi i viaggiatori si metteranno in volo verso Abu Dhabi con Etihad Airways o con le compagnie aeree partner del suo network, quindi da noi con Alitalia.

Gianni Onorato, amministratore delegato di Msc Crociere, ha illustrato l’accordo di partnership: “Con i nostri pacchetti ‘Fly&Cruise’, gli ospiti di Msc Crociere beneficeranno del servizio impeccabile di Etihad Airways e della nostra Compagnia dal momento in cui lasciano le loro case per un’indimenticabile esperienza in crociera a bordo di Msc Musica. Attraverso la nostra partnership e insieme a Abu Dhabi Ports Company e ad Abu Dhabi Tourism & Culture Authority, lavoreremo per promuovere Abu Dhabi come destinazione ideale per le crociere invernali, al fine di rafforzare ulteriormente la nostra offerta nell’area”.

James Hogan, presidente e amministratore delegato di Etihad Airways ha spiegato: “Abu Dhabi si sta sviluppando come una delle principali destinazioni di crociera internazionali, con numeri record in fatto di passeggeri e di navi, come riportato nella recente stagione 2014/2015. Le previsioni future sono persino più solide con l’apertura del nuovo Abu Dhabi Cruise Terminal alla fine dell’anno e attrazioni culturali di prim’ordine come i musei Louvre e Guggenheim di Abu Dhabi, a supporto dell’offerta turistica locale”.

Le crociere in partenza dalla capitale degli Emirati Arabi Uniti e verso importanti porti e località turistiche del Golfo sono destinate dunque ad aumentare e ad attrarre sempre più numerosi turisti europei.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: