ViaggiNews

Vacanza terribile? L’agenzia di viaggi vi deve risarcire

venerdì, 19 giugno 2015

Girl and boy having problems with packing

Thinkstock

La vostra vacanza è stata rovinata? C’è qualcosa che è andato storto? Niente paura, l’agenzia di viaggi dovrà risarcirvi del tempo perso. In base a una recente sentenza del Giudice di Pace di Napoli infatti esiste il danno da vacanza rovinata che comprende anche il tempo della vacanza trascorso inutilmente. Se il prodotto venduto non corrisponde a quanto vi aveva promesso il tour operator al momento della prenotazione allora potete farvi risarcire.

 La notizia è stata diffusa da laleggepertutti.it che riporta la sentenza numero 4729/15 dell’8 giugno 2015, pronunciata dal Giudice di Pace di Napoli.

Questa decisione di risarcire per il tempo perso nasce da un caso specificio ossia da un soggiorno offerto come riprotezione di un paccetto per Sharm el Sheik. Solo che la vacanza “bis” in Turchia riportava una serie di incovenienti che hanno suscitato l’ira dei vacanzieri che hanno contestato dichiarando, come si legge nella sentenza: “il mancato godimento in pieno del soggiorno per i servizi forniti non corrispondenti a quelli promessi e pattuiti“.

Non si parla quindi di danno monetario, ma di danno materiale a cui l’organizzatore e il venditore della vacanza deve rispondere concretamente!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: