ViaggiNews

Utah: la meraviglia delle “Potash Ponds” nel deserto

martedì, 2 giugno 2015

Dal web

Dal web

Utah: se si attraversa il deserto dello Utah sembra che ci sia una piscina tropicale. Realtà o un buon lavoro di photoshop? Realtà! Si tratta dei “Potash Ponds” ovvero degli stagni di potassio che sono stati creati da alcuni lavoratori delle fattorie nei dintorni per usare il potassio come fertilizzante. Il potassio viene estratto e messo in questi stagni, in attesa che l’acqua evapori e lasci appunto il fertilizzante. L’acqua viene tinta di questo colore perché il processo di evaporazione è piuttosto lungo, circa 300 giorni. Un effetto bellissimo, visto che la tonalità turchese dell’acqua contrasta con il colore bruno della terra.

Tags:

.
1 di 3
.

Altri Articoli Interessanti: