ViaggiNews

Expo 2015: i 5 padiglioni più divertenti – FOTO

giovedì, 28 maggio 2015

expo 2015

Getty Images

Vi abbiamo già raccontato delle code che caratterizzano determinati padiglioni a Expo 2015. In molti casi sembra proprio di essere in un parco divertimenti dove l’attrazione più popolare presenta code di diversi minuti se non addirittura ore. A proposito di parchi gioco bisogna segnalare che alcuni padiglioni hanno deciso di affrontare il tema della nutrizione e del cibo in modo molto giocoso, offrendo la possibilità ai visitatori di conoscere cose nuove divertendosi. In molto di questi padiglioni non stupitevi se nelle code troverete bambini e famiglie.

Expo 2015: i padiglioni più interessanti anche per bambini e famiglie

OLANDA – Questo padiglione sembra un vero e proprio luna park con tanto di ruota panoramica. Particolarmente adatto ai più piccoli, offre comunque interessanti spunti di riflessione per tutti. Il tema del padiglione olandese è: condividere, crescere, vivere.

REPUBBLICA CECA – Il punto più divertente del padiglione è costituito dalla grande piscina che si trova in una zona dedicata a feste, eventi, degustazioni e laboratori per bambini. In stile parco giochi anche lo spazio denominato “La terra delle storie e della fantasia”, dove uno speciale tavolo interattivo vi regalerà molte sorprese.

THAILANDIA – Tenete d’occhio gli eventi che questo padiglione organizza. Sono tantissimi e ogni giorno ce ne sono di nuovi. Il padiglione, che si ispira  al cappello tipico del coltivatore di riso, chiamato ngob, ospita quotidianamente performance diverse e divertenti adatte a tutta la famiglia: boxe, marionette, maschere giganti e sfide musicali.

BIELORUSSIA – Ideale per chi ama divertirsi ascoltando musica, il padiglione bielorusso ospita tantissimi concerti,  performance artistiche ed esibizioni di gruppi musicali folk. Il simbolo del Padiglione è la ruota della vita, una sorta di mulino ad acqua che affascinerà anche i più piccoli, sotto il quale uno spazio espositivo con monitor interattivi racconta il progresso agricolo e tecnologico del Paese.

SVIZZERA – L’aspetto giocoso e divertente di questo padiglione è rappresentato da Plan Doctor, un videogioco realizzato appositamente in occasione di Expo che permetterà al visitatore di trasformarsi in un piccolo agricoltore che cerca di preservare i suoi raccolti. Si tratta di un vero e proprio gioco di ruolo con caratteristiche manageriali in cui il giocatore riceve la foto di un alimento e deve indovinarne l’ingrediente principale (caffè, cacao, mais ecc.). Una volta indovinato l’ingrediente, scopre chi è l’agricoltore che lo coltiva e viene invitato a immedesimarsi in quest’ultimo, nonché a scegliere il momento migliore per effettuare la semina. A quel punto, però, la situazione peggiora: i raccolti sono improvvisamente contaminati da un batterio. Il giocatore deve quindi intervenire per garantire la sicurezza alimentare della sua famiglia e di molte altre persone. Dovrà chiedere aiuto a un dottore delle piante per determinare la natura della malattia e il modo più efficace per combatterla.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: