ViaggiNews

Musei più visitati al mondo: al primo posto c’è il Louvre. L’Italia fuori dalla classifica

mercoledì, 20 maggio 2015

musei più visitati al mondo

Getty Images

Musei più visitati al mondo: tra i musei più visitati al mondo conduce la classifica ancora il Museo del Louvre di Parigi con 9,3 milioni di visitatori in un anno. E’ quanto dice il rapporto annuale Tea-Aecom Global Attraction Attendance Report. Purtroppo analizzando la classifica notiamo che l‘Italia è la grande assente (qui potete leggere i 10 musei più visitati della nostra Penisola), non solo dalla top 10, ma anche dalle prime 20. Non parliamo per puro spirito di campanilismo, ma un Paese come il nostro che ospita alcune delle opere più importanti a livello mondiale non dovrebbe avere problemi ad essere almeno nei migliori 20. Il fatto di essere esclusi deve farci riflettere molto su quanto ancora ci sia da fare in termini di valorizzazione del nostro incredibile patrimonio artistico-culturale e in termini di strutture e capacità ricettive delle nostre città. Nella top 10 dei musei più visitati c’è comunque il meglio a livello mondiale e noi possiamo “consolarci” con la presenza dei Musei Vaticani.

Musei più visitati al mondo: e l’Italia dov’è?

  • Louvre, Parigi – 9,3 milioni di visitatori
  • Museo Nazionale di Storia naturale, Washington – 8 milioni
  • Museo Nazionale Cinese, Pechino – 7,5 milioni
  • Smithsonian National Air and Space Museum, Washington – 7 milioni
  • British Museum, Londra – 6,7 milioni
  • Metropolitan Museum, New York – 6,3 milioni
  • National Gallery, Londra – 6 milioni
  • Musei Vaticani, Città del Vaticano – 5,5 milioni
  • Museo di storia naturale, Londra – 5,3 milioni
  • Museo di storia maturale, New York – 5 milioni

Analizzando brevemente i dati viene fuori che tra i musei che hanno aumentato maggiormente il numero di visitatori rispetto all’anno precedente troviamo il Museo Nazionale di Pechino (+ 40%) e il British Museum di Londra (+20%).

Scorrendo poi la classifica verso il basso troviamo: Museo nazionale di storia americana di Washington, Tate Modern di Londra, National Palace Museum di Taiwan, la National Gallery di Washington, il Centre Pompidou di Parigi, lo Shanghai Science and Technology Museum, il Museo d’Orsay di Parigi, il Museo nazionale di scienze naturali di Taiwan, quello delle scienze di South Kensington e il Victoria and Albert Museum a Londra.

E’ triste sapere che l’Italia sia un (grande) fanalino di coda.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: