ViaggiNews

INCREDIBILE. A Londra arriva la casa galleggiante sul Tamigi… ma sarà vero?

martedì, 19 maggio 2015

jyu

Una casa galleggiante sul Tamigi? Non è un sogno e nemmeno un gioco di prestigio o una magia di qualche illusionista famoso. Si tratta della nuova trovata pubblicitaria di AirBnB il portale di affitto di alloggi a scopo turistico, il tutto per festeggiare il fatto che, da adesso in poi, sarà più facile affittare case per i londinesi.

E’ stata approvata infatti una legge per cui gli abitanti di Londra potranno affittare i loro alloggi a scopo turistico per 90 giorni totale all’anno senza richiesta di permessi e senza pagare multe come invece accadeva in passato.

Una nuova legge che calza a pennello per Airbnb, leader in questo settore nuovo di mercato immobiliare/ turistico e che ha, appunto, deciso di festeggiare con questa casa galleggiante che “ondeggia” sul Tamigi facendo tappa nei punti più importanti della città ospitando piccoli eventi celebrativi. La casa pesa ben 70 tonnellate, ha due camere un giardino con tanto di prato e cuccia per cani e ogni sera, chef stellati come Robert Hortice, allieteranno gli ospiti con prelibatezze di ogni tipo!

Cos’è AirBnB?

Fondata nell’agosto del 2008 e con sede principale a San Francisco – California, Airbnb è un portale affidabile per la sua community in cui le persone possono pubblicare, scoprire e prenotare alloggi unici in tutto il mondo — online o dal loro cellulare.

Sia che si tratti di un appartamento per una notte, di un castello per una settimana o di una villa per un mese, Airbnb mette in contatto le persone con autentiche esperienze di viaggio a qualsiasi prezzo in oltre 34000 città e 190 paesi. Inoltre, grazie al nostro fantastico servizio di assistenza clienti e a una community di utenti sempre in crescita, Airbnb è il modo più facile per trarre profitto dal tuo spazio in più e mostrarlo a un pubblico di milioni di persone.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: