ViaggiNews

Estate 2015: ecco le settimane più economiche per viaggiare

venerdì, 15 maggio 2015

feet in hammock

Thinkstock

In estate non tutte le settimane sono uguali – a livello di prezzo – per partire. Alcune settimane sono più economiche di altre per viaggiare. I prezzi di voli e alberghi infatti si impennano verso l’alto in determinate settimane ed in determinati luoghi. Quindi se si vuole risparmiare è bene scegliere con cura il periodo in cui partire ed anche la meta. Lo studio di Skyscanner dedicato al periodo estivo ha analizzato i prezzi dei voli degli ultimi tre anni per le partenze fra metà giugno e fine agosto verso alcune delle destinazioni più popolari per gli italiani.

I dati raccolti confermano che per i viaggiatori attenti al budget siano da prediligere le partenze a giugno, quando per la maggior parte delle destinazioni è possibile risparmiare oltre un 20% rispetto ad agosto. Esistono però delle eccezioni, come Francia e Turchia per le quali l’ultima settimana di luglio e la prima di agosto sono fra le più convenienti dell’estate, o le destinazioni di lungo raggio come Brasile e Cuba, più economiche a fine agosto. Per destinazioni quali Grecia, Portogallo e Spagna la differenza di prezzo fra la settimana più economica (16-22 giugno) e la più cara (4-10 agosto per il Portogallo; 11-17 agosto per la Spagna) può superare il 30%; mentre nel caso della Germania la variazione è molto più contenuta (5%).

Andando ancora di più nello specifico la  settimana più economica per viaggiare durante l’estate sia la 25ma (16-22 giugno), mentre quella più costosa sia quella di Ferragosto (11-17 agosto), in linea con le precedenti ricerche che segnalano agosto come il mese più caro per viaggiare. Tuttavia, lo studio evidenzia alcune differenze interessanti nell’andamento dei prezzi delle varie destinazioni.

Infine, guardando alle destinazioni di lungo raggio più popolari, si può notare che per un viaggio in Brasile le settimane più convenienti dell’estate sono le ultime due di agosto, mentre per Cuba, Stati Uniti e Thailandia sono da preferire la seconda metà di giugno o di agosto.
 
Riguardo al momento migliore per prenotare il viaggio, un’analisi effettuata da Skyscanner a inizio anno su oltre 250 milioni di voli rivela che acquistare un biglietto aereo dall’italia con 7 settimane di anticipo rispetto alla partenza consente un risparmio di circa l’11% rispetto alla tariffa media dell’anno. Il giorno migliore per prenotare risulta essere il lunedì, mentre il sabato è quello meno consigliabile per effettuare una prenotazione.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: