ViaggiNews

Un centesimo che vale 2500 euro perché su uno dei due lati ha…

lunedì, 11 maggio 2015

european coins with one, two and five cents of euro

Thinkstock

La prossima volta che vi capita tra le dita un “ramino”, ossia un centesimo, controllatelo bene perchè potrebbe vare almeno 2500 euro. E’ questa infatti la cifra posta come base d’asta che Bolaffi, l’azienda numismatica italiana, farà partire per vendere le rare monete da 1 centesimo coniate per errore con il diametro e l’immagine della moneta da 2 centesimi.

Nel 2002 l’azienda aveva annunciato l’acquisizione di sei esemplari di queste “monete sbagliate” ritrovate in alcuni minikit distribuiti da banche e uffici nel momento dell’entrata in vigore dell’euro. Le monete avevano acceso l’interesse dei collezionisti, ovviamente, ma anche quello delle forze dell’ordine tanto che la Guardia di Finanza le aveva sequestrate per indagini.

Dopo anni oggi l’azienda torinese può disporre delle monete “sbagliate”, le più rare attualmente sul mercato e annuncia così questa vendita all’asta il 23 maggio prossimo con, base di partenza, 2500 euro. 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: