ViaggiNews

Andata e ritorno ai Caraibi in un solo giorno? Basta andare ad Aqualandia

mercoledì, 6 maggio 2015

Aqualandia_03

Voglia di mari del Sud? Si può scappare anche solo per un giorno per concedersi ore di puro divertimento ad Aqualandia, Parco a tema acquatico di Lido di Jesolo (VE).

Eletto per ben 9 volte miglior Parco a tema acquatico italiano, è senz’altro il più originale, con i suoi 80mila mq di attrazioni, piscine e aree tematiche, e la sua caratteristica più affascinante è quella di riprodurre con effetto sorprendente un’esotica isola dei Caraibi! Nato nel 1989, si è sviluppato negli anni per poter offrire alle famiglie, alle coppie, a gruppi di amici tante idee diverse per trascorrere giornate all’insegna dell’allegria.

Sono otto le location principali, realizzate con un’attenzione da set cinematografico (la mitica Shark Bay, ad esempio, è l’unica piscina ad onde al mondo realizzata con la sabbia sia fuori che dentro l’acqua!), 26 le attrazioni acquatiche e non, diversi gli spettacoli e le attività di animazione che si susseguono per tutto il giorno… Un vero polo del divertimento che si completa con le 18 buche dell’Adventure Golf e che si accende la sera con il Vanilla Club! Ispirandosi agli immaginifici set dei parchi a tema disneyani, l’idea è quella di tele-trasportarsi con il pensiero in un mondo fantastico ma riprodotto fedelmente, tante le citazioni letterarie e storiche, dalla Cuba di Hemingway Square alla Laguna de Oro presidiata dai galeoni spagnoli, facendo attenzione alle navi pirata che infestano la zona di Battle Intrigo, per raggiungere le acque calme e romantiche di Paradise Lagoon!

Le diverse zone sono collegate con piscine, scivoli, giostre che hanno come protagonista l’acqua, realizzate in tutta sicurezza per garantire il massimo del divertimento senza pensieri. “L’idea – spiega il direttore marketing del Parco Aqualandia, Massimo Lanza – è quella di creare un mondo di vere emozioni. Chi entra ad Aqualandia trascorre da noi ore magnifiche. Oltre il 70% della superficie del parco è scenografata ed ogni giorno vengono proposti 7 diversi e coinvolgenti spettacoli. Il nostro impegno è quello di dare agli ospiti sempre qualcosa di nuovo, attraverso gli spettacoli e le attrazioni, che partono come riproduzione della realtà ma diventano autentiche. La nostra Shark Bay, ad esempio, è gemellata con una magnifica spiaggia messicana! E anche per il 2015 abbiamo in serbo tante iniziative e novità”.

E accanto al relax sulla baia cristallina c’è spazio per le attrazioni più adrenaliniche: si parte con le acque agitate di Crazy River, le curve del Toboganes e l’atmosfera misteriosa di Apocalypse, per giungere alle attrazioni dedicate a chi ama l’estremo: Tortuga Sky lungo più di 200 metri Barracuda, lo Scary Fall chiuso che culmina con un salto nel buio e il maestoso scivolo Captain Spacemaker, dal quale ci si lancia con un gommone. E se ancora non basta c’è anche la torre del Bungee Jumping, dalla quale ci si tuffa nel vuoto per 60 metri! Chi ama l’attività fisica può allenarsi con aquagym e aquabike, mentre i piccoli creativi possono mettere alla prova la loro abilità con la scuola di circo. Ad ogni angolo di Aqualandia si incontra una sorpresa!! Per tutti i gusti anche la ristorazione: dieci diversi ristoranti e snack bar tematici, ispirati sempre ai Caraibi ed al tex-mex, con puntatine nella raffinatezza francese e anglosassone. Pronti per un viaggio (pieno di spruzzi) dall’altra parte del mondo? Il Parco Aqualandia è aperto dal 13 giugno al 13 settembre 2015.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: