ViaggiNews

Miami Beach compie 100 anni. Cosa fare nella spiaggia più glamour del mondo

sabato, 11 aprile 2015

miami 1

Compie 100 anni, ma sembra ancora una ragazzina! Stiamo parlando della splendida Miami Beach, la spiagga da sogno, icona di tutta la Florida! Lenny Bruce diceva che “Miami Beach è il luogo dove le luci al neon si spengono“, e non si può certo dargli torto. I 26 chilometri di spiagge gli hanno fatto meritare il soprannome di Costa del Sol dell’America Orientale. Per chi avesse la fortuna di soggiornare a Miami Beach, avrebbe sicuramente la più vasta gamma di divertimenti mai vista. Questo isolotto si divide in cinque distretti ed ognuno è caratterizzato da attrazioni e stili differenti. La stretta lingua di mare tra Miami e Miami Beach crea una baia costellata di isolotti dai nomi astrusi, ricchi di vegetazione e ville di personaggi famosi. Da non perdere il giro della baia in barca.

Del resto, solare e mondana, Miami è una città piena di vita e divertimenti, in cui le giornate sulla spiaggia sono all’insegna dello sport, dalla pallavolo al basket senza dimenticare il surf, e le notti scorrono fin troppo veloci al ritmo incessante dei club esclusivi.

Essendo la città più a sud degli Stati Uniti è di conseguenza anche la più calda e al contrario di quanto si possa credere, i mesi estivi non sono esattamente i più propizi per andare visto il rischio di uragani ed il caldo umido e soffocante. Da agosto a novembre invece il clima si fa più mite e vengono organizzati numerosi festival interessanti, l’inverno invece è considerato l’alta stagione, in questo periodo la città si riempie e le spiagge si affollano di frotte di turisti che fuggono dalla morsa del gelo.

Per festeggiare i suoi 100 anni Miami Beach ha deciso di dedicarsi un intero anno di divertimenti, feste e appuntamenti imperdibili che si possono trovare tutti sul sito www.miamibeach100.com

Tags:

Altri Articoli Interessanti: