ViaggiNews

Pilota Alitalia prende la pistola e spara dentro la sua abitazione. Sospeso dal lavoro

mercoledì, 8 aprile 2015

Getty Images

Getty Images

Sarà il momento, sarà che dopo il disastro Germanwings ci facciamo caso e sarà sicuramente anche un po’ colpa dei media che stanno cavalcando l’onda, però in questo momento sembra che le compagnie aeree si siano “svegliate” e abbiano iniziato a controllare meglio il loro personale di bordo, soprattutto i piloti.

L’ultima notizia riguarda un pilota dell’Alitalia Maurizio Foglietti che è stato denunciato a piede libero per aver sparato contro una parete nella sua abitazione a Todi nella giornata di Pasqua dopo aver avuto, sembra, un discussione con i parenti. L‘uomo, secondo quanto riporta l’Ansa è stato, ovviamente, sospeso dall’attività di volo e nel mentre continuano gli accertamenti dei carabinieri coordinati dalla procura di Todi. Oltre alla pistola sono state sequestrate altre armi. Tutte le indagini e i reati del caso non consentono però l’adozione di misure cautelari o interdittive.
Il pilota, al momento del fatto non in servizio, è considerato un pilota esperto al punto tale da aver guidato l’aereo di linea con cui il 14 febbraio aveva volato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per recarsi da Roma a Palermo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: