ViaggiNews

Italiani sempre più low cost: primato di Ryanair per il maggior numero di passeggeri nel 2014

giovedì, 2 aprile 2015

ryanair

Nel 2014 emerge che gli italiani hanno optato prevalentemente per i voli low cost: secondo i dati resi noti dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (Enac), la compagnia irlandese Ryanair ha registrato il maggior numero di passeggeri, ovvero 26,12 milioni, in partenza da scali italiani. Segue l’Alitalia con 23,76 milioni di passeggeri e in terza posizione un’altra compagnia low cost, la Easyjet con 13,64 milioni di passeggeri.

Le low cost in Italia, Ryanair ed Easy Jet raccolgono circa 40 milioni di passeggeri, contro i 27 milioni di Alitalia-Cai e la tedesca Lufthansa.

Il primato della Ryanair è stato conquistato grazie alle offerte sulle rote internazionali con 17,19 milioni di passeggeri contro i 10,55 milioni di Alitalia. Per quanto riguarda i voli interni l’Alitalia supera la compagnia low cost irlandese con 12,83 milioni di passeggeri rispetto agli 8,93 milioni di Ryanair.

Nella classifica top ten delle compagnie che hanno registrato il maggior numero di passeggeri trasportati nel 2014, vi è un ex equo tra il numero delle compagnie low cost e quelle di categoria “full fare”: ovvero vi sono Alitalia, Lufthansa, Meridiana, British Airways ed Air France alle quali si contrappongono le low cost Ryanai, Easyjet, Vieling, Wizz Air e Air Berlin.

In linea generale, il settore del trasporto aereo ha registrato una crescita del 4,7% rispetto al 2013, con 150 milioni di viaggiatori  e solo quello del low cost vanta un aumento del 18,79% e rappresenta il 45,81% del mercato con 68,83 milioni di viaggiatori che hanno optato per voli a “basso prezzo”.  Mentre per quanto riguarda le categorie tradizionali che hanno una quota di mercato del 54% vi è un calo del -4,86%.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: