ViaggiNews

Malesia. Si lanciano dal 34esimo piano e atterrano in una piscina / VIDEO INCREDIBILE

mercoledì, 1 aprile 2015

juybgtf

A vedere il video penserete che sono completamente pazzi. Del resto, come darvi torto? Siamo sul Kuala Lumpur, in Malesia e alcuni professionisti di parapendio hanno riscosso un successo enorme con un video che farà veramente trattenere il fiato.

I due si sono infatti lanciati nel vuoto da 400 metri, partendo dalla torre Kuala Lumpur, un’antenna utilizzata come ricevitore per le telecomunicazioni. e sono atterrati direttamente nella piscina sul tetto del palazzo di fronte.

Si chiama base jumping ed è uno tra i tanti sport estremi che vede delle persone lanciarsi nel vuoto provvisti di paracadute partendo da una superficie di appoggio. Adrenalina a fiumi per questi tre ragazzi che si sono trovati nella capitale malese per il grande evento di base jumping, il Kuala Lampur Tower Base Jump,  e che hanno deciso, a fine manifestazione, di tuffarsi uno ad uno nel palazzo di fronte a loro dove stavano festeggiando la giornata appena trascorsa.  È stata una vera e propria sorpresa che, per alcuni istanti, ha anche fatto temere il peggio ai presenti che avevano paura si schiantassero contro i vetri del palazzo di fronte. Uno dei giovani “saltatori” aveva indosso una videocamera e ha ripreso tutto!

È ormai dal 1999 che l’edificio ospita la manifestazione, ossia da quando ad un primo avventuriero fu concesso il permesso di lanciarsi dall’ultimo piano. I partecipanti provengono da tutte le parti del mondo ed ogni anno aumentano sempre di più.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: