ViaggiNews

Previsioni meteo, nel week end nuova perturbazione in arrivo sull’Italia

venerdì, 13 marzo 2015

meteo piogge

Dopo le abbondanti piogge e nevicate, una delle quali ha reso la piccola Capracotta famosa in tutto il mondo, il maltempo ha concesso una breve tregua su varie regioni dell’Italia ma solo per pochi giorni. In questo week end buona parte dell’Italia centro-settentrionale sarà colpita da intense piogge a carattere temporalesco. La primavera sembra proprio non voglia arrivare.

Previsioni meteo per il week end

Da domani sabato 14 marzo il tempo inizierà a peggiorare costringendo coloro che avevano intenzione di fare la classica gita fuori a desistere dai loro propositi, per lo meno coloro che abitano nel Centro e nel Nord Italia.

Ecco le previsioni nel dettaglio secondo i metereologi di ilmeteo.it:

Sabato 14 marzo

Il tempo inizia a cambiare. Molte nubi raggiungono il Piemonte e la Liguria, specie i settori montuosi con piogge deboli e nevicate sopra i 900/1000 metri. Piovaschi anche sul Piemonte meridionale e sparsi sul resto dei rilievi. Qualche debole pioggia raggiunge anche la Sardegna settentrionale. Nubi sugli Appennini, ma asciutto. Più soleggiato altrove.

Nord
Nubi in aumento su Piemonte e Liguria con piogge sui settori di ponente liguri, su Piemonte meridionale e settentrionale, ma entro sera anche sul resto della regione. Nubi e piovaschi sul resto dei rilievi alpini. Neve sopra i 900/1000 metri. In nottata peggiora ulteriormente su Liguria di ponente e Piemonte con piogge più diffuse.

Centro
Aumentano le nubi sulla Sardegna con qualche piovasco sparso, nubi sparse anche sul resto delle regioni, ma senza fenomeni, ma anzi, con sole prevalente.

Sud
Giornata stabile e soleggiata con cielo sereno o poco nuvoloso e qualche innocuo addensamento sugli Appennini.

Domenica 15 marzo

Un vortice freddo si avvicina all’Italia richiamando venti meridionali che fanno peggiorare il tempo in maniera pesante su Piemonte e Liguria Centro-occidentale con nubifragi e temporali per buona parte della giornata. Piogge che si estendono anche al resto del Nord, anche se in maniera più debole e anche al Centro, eccetto i versanti adriatici. Più soleggiato al Sud.

Nord
Molto nuvoloso e perturbato al Nordovest con piogge diffuse, temporali e alto rischio di nubifragi su Piemonte e Liguria di ponente. Attenzione al Savonese, Imperiese, Cuneese, Torinese, poi val d’Ossola, Biellese e Vercellese. Piogge anche sul resto del Nord, ma più deboli. Neve copiosa sulle Alpi sopra i 500/600 metri. Calo termico.

Centro
Molto nuvoloso in Sardegna, Toscana, Lazio, Umbria con piogge generalmente deboli od occasionalmente moderate e nevicate sopra i 1200/1500 metri. Più asciutti i versanti adriatici. In serata migliora sul Lazio. Nella notte forte peggioramento sulla Sardegna attraversata da piogge intense e nubifragi su gran parte dell’isola.

Sud
Generali condizioni di bel tempo con poche nubi. Nel pomeriggio qualche isolato piovasco potrebbe interessare il Gargano e la Campania. Migliora comunque entro sera.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: