ViaggiNews

10 case mobili per un turismo “portatile”

mercoledì, 11 marzo 2015

bivacco gervasutti

Dal web

10 case mobili: una vacanza  in un posto sperduto, difficile da raggiungere, lontano dalle comodità…si ma dove dormiamo? Per chi non vuole rinunciare in nessun modo e in nessun luogo al comfort di una casa sono state ideate delle case mobili incredibili per forma, stile ed ubicazione. Attenzione, non hanno nulla a che fare con le roulotte o con le case prefabbricate, si tratta di qualcosa di unico. Ecco quelle più bizzarre, particolari e affascinanti.

10 case mobili: le soluzioni per portarsi la casa anche in vacanza

Bivacco Gervasutti sul Monte Bianco – E’ una casa che si trova a più di 3mila metri d’altezza, pronta ad accogliere gli avventurosi scalatori del Monte Bianco. L’abitazione, caratterizzata da ampie vetrate che regalano un panorama mozzafiato, è dotata di un ingresso, un locale per il pranzo e 2 camerate con 12 posti letto. Si colloca nell’ambito del progetto Leap (Living Ecological Alpine Pod) il cui scopo è quello di realizzare bivacchi modulari ed ecosostenibili. All’interno troverete un computer di bordo che fornisce ai visitatori informazioni dettagliate sul tempo.

La casa bolla – A vedersi assomiglia più a un materasso che a una bolla. Si tratta di una casa portatile a forma di cubo costruita con gomma e schiuma che può ospitare fino a 3 persone. La casa è anche facilmente trasportabile dato che è ancorata ad un grosso triciclo.

La casa uovo – Ideata da uno studente cinese si tratta di una piccola casa a forma di uovo, realizzata con del bambù, sacchi pieni di erba e segatura. questa singolare casa è caratterizzata da un letto, un piccolo lavandino, una lampada ad energia solare e una mensola.

La casa mobile Sleepbox – La trovate in Russia, sovente ubicata all’interno degli aeroporti. E’ destinata infatti a tutti quei passeggeri che, tra un volo e l’altro, trascorrono molte ore in aeroporto. Si tratta di un confortevole box di legno dove poter riposare su un comodo letto per qualche ora.

Le case ovali in Corea del Sud – A foma di uovo o pallone di rugby, queste singolari abitazioni si trovano sulla spiaggia di Yangyang-gun in Corea del sud. Sono l’ideale per trascorrere qualche ora di relax davanti al mare. Si tratta di strutture che possono anche essere trasportate facilmente.

La casa “glamping”  – Il nome nasce dall’unione di glamour + camping. Il glamping è una casa a forma di baco da seta che possiede tutte le comodità di un’abitazione tradizionale.

La casa di vetro – Si trova nel comune di Renon, nella provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige. Tutte le pareti della casa sono fatte di vetro sorrette da una struttura in legno. La vista panoramica è garantita.

La casa espandibile – E’ una costruzione davvero originale dotata di bagno, salone, cucina, camera e piccolo studio. La sua caratteristica principale è la possibilità di espandersi o ritrarsi in base alle vostre esigenze e in base al luogo in cui l’avete posizionata.

La casa robot – L’artista e designer di Hong kong, Kacey Wong, ha inventato una serie di case che sembrano piccoli robot. Sono soluzioni davvero minuscole, ma dotate di tutti i comfort.

La casa d’acciaio– Si tratta di una casa bunker indistruttibile realizzata in Olanda con acciaio recuperato da vecchie navi. Dentro troverete giusto l’essenziale, ma almeno sarete al sicuro.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: