ViaggiNews

Meteo. Da mercoledì nuovo peggioramento con freddo polare/ LE PREVISIONI

lunedì, 2 marzo 2015

meteo

“Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l’ombrello” sono queste le parole di una vecchia filastrocca e, vedendo ciò che ci aspetta nei prossimi giorni infatti non possiamo che riferirci a quello. Ecco infatti secondo le previsioni di 3bMeteo cosa ci aspetterà!

Lunedì 2 Marzo:  passaggio della debole perturbazione da Nord verso Sud associata a qualche debole pioggia su centro est Liguria, Alpi, Prealpi, Valpadana centro orientale, alto Adriatico e Tirreniche in genere. Più soleggiato ed asciutto su Ioniche, Sicilia e medio Adriatico. Neve sulle Alpi sopra i 1000/1200m. Migliora a partire da Nord. Ventoso per il rinforzo del Ponente.

Martedì 3 Marzo: prevalenza di sole e tempo più stabile con l’aumento della pressione, salvo qualche disturbo al Sud. In serata nubi in aumento al Nord, alta Toscana e Nord Sardegna. Clima mite specie al Sud con punte fino a 18/20°C. La tregua durerà poco in vista di un generale peggioramento.

Mercoledi’ 4 Marzo

Nord: Nubi in graduale aumento, fino a cieli nuvolosi entro il pomeriggio con piogge diffuse entro sera e nevicate sui rilievi oltre i 1000/1200m, in calo la notte fino a 700/900m. Maggiori schiarite interessano la Liguria fino al pomeriggio. Temperature in calo, massime tra 9 e 14°C. Venti deboli variabili, in rinforzo da Nord Est sull’Adriatico. Mari generalmente mossi.
Centro: Avvio di giornata all’insegna della variabilità con nubi sparse alternate a spazi soleggiati. Peggiora tuttavia entro il pomeriggio con acquazzoni ad iniziare da Sardegna settentrionale, Lazio, Umbria e Marche. Maltempo diffuso la sera. Temperature senza variazioni, massime tra 13 e 18°C, superiori in Sardegna. Venti in intensificazione da NO sulla Sardegna. Mari da poco mossi a mossi.
Sud: Condizioni di variabilità sulla Campania, con qualche acquazzone sparso, in sconfinamento entro sera verso Molise ed alta Puglia. Bel tempo sul resto del Sud, con clima asciutto ed ampi spazi soleggiati. Temperature senza variazioni, massime tra 16 e 19°C. Venti deboli variabili. Mari da poco mossi a mossi.

Giovedi’ 5 Marzo

Nord: Ultimi fenomeni sulla Romagna nevosi fino a 400m. Molte nubi ma asciutto altrove, con ampie schiarite in avanzamento da Ovest. Temperature in calo.
Centro: Maltempo diffuso su tutte le regioni, con precipitazioni anche moderate sulle Adriatiche, nevose fino a 400/600m di quota. Temperature in netto calo.
Sud: Tempo instabile sulle Peninsulari con acquazzoni e anche qualche temporale. Fenomeni irregolari anche sulla Sicilia settentrionale. Temperature in lieve calo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: