ViaggiNews

I borghi più suggestivi d’Italia – FOTO

lunedì, 2 marzo 2015

Manarola   (ThinkStock)

Manarola (ThinkStock)

L’Italia rappresenta il 70% del Patrimonio mondiale, ma per chi la conosce e la ama, sa anche che la penisola accoglie una miriade di borghi storici affascinanti, meno noti, dove è possibile ritirarsi e vivere immersi nelle atmosfere magiche della storia, cultura e del paesaggio, in contesti che sembrano immutati da almeno un millennio.

Tra i borghi d’Italia, ve ne sono alcuni molto suggestivi e che onestamente hanno ben poco da invidiare  a luoghi incantevoli e unici come Meteora in Grecia, Piodao in Portogallo oppure Ronda in Spagna e potrebbero entrare a far parte di una lista dei più bei borghi al mondo.

Si tratta di borghi stupefacenti, arroccati, con panorami mozzafiato e che nella maggior parte dei casi, sono decisamente a portata del portafoglio e ideali per una meta romantica così come indicato da Viagginews, in occasione della Festa di San Valentino.
Cominciamo un piccolo excursus attraverso alcuni luoghi del belpaese per i quali è stata creata un’associazione per la loro tutela e promozione nel 2001, intitolata appunto, I borghi più belli d’Italia.

ABRUZZO
Calascio, è situato in Abruzzo, in provincia dell’Aquila, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ad un’altitudine di 1.460 metri  e nasconde una delle più elevate rocche in Italia, conosciuta come la Rocca di Calscio, con un antico borgo sottostante.
– Sempre in Abruzzo, vale la pena soffermarsi su Pacentro,  borgo è situato in una zona collinare (690 m) sulle pendici delle Montagne del Morrone, a guardia dell’ingresso della Valle Peligna. L’elemento architettonico più rilevante è il Castello Cantelmo, costituito da un complesso di tre torri quadrate (sec. XIV) Il paese è altresì noto per essere luogo di origine della famiglia Ciccone, da cui discende la cantante Madonna.

Calascio (ThinkStock)

Calascio (ThinkStock)

Tags:

.
1 di 6
.

Altri Articoli Interessanti: