ViaggiNews

Tutti gli appuntamenti per festeggiare San Patrizio a Milano

mercoledì, 25 febbraio 2015

Thinkstock

Thinkstock

Da venerdì 13 marzo a martedì 17 marzo all’Ex Ansaldo di via Tortona 54, a Milano, saranno moltissimi gli appuntamenti gratuiti dedicati interamente all’Isola di Smeraldo

Cinque giornate per celebrare la Verde Terra: musica live tradizionale, balli e danze travolgenti, attività creative e di artigianato. Non mancheranno inoltre gli amici Irish a quattro zampe, gli sport tipici quali il rugby e le freccette e ovviamente i sapori classici dell’Irlanda!

  • Si comincia venerdì 13, apertura ore 18.00! Sul palco di Irlanda in Festa si alterneranno moltissime band irlandesi, italiane ed internazionali. I nomi degli artisti vengono svelati quotidianamente sulla pagina facebook della manifestazione, costruendo mano a mano un calendario di eventi imperdibili! Ad inaugurare il festival tre live band: i Cheers dalla Repubblica Ceca, gli Here Be Dragons dal Galles e gli italiani Folkamiseria.
  • Sabato 14 e domenica 15 Irlanda in Festa aprirà le sue porte alle 12.00 dando al pubblico l’opportunità di pranzare con le specialità culinarie tipiche irlandesi come le zuppe di verdure e di pesce, le carni cotte nella birra, le torte dolci e salate e molto altro ancora! Il ristorante, la birreria e le numerose attività pomeridiane trasformeranno l’Ex Ansaldo in un piccolo angolo d’Irlanda!

 Per i più piccoli il gruppo Barza De Legn proporrà laboratori artistici di pittura e costruzione su legno a tema celtico, dando libero sfogo a gioco, fantasia e creatività!

Bellissimi esemplari di Setter e Levrieri irlandesi daranno sfoggio della loro grazia e del loro ottimo carattere: i due staff dell’allevamento Angeli Rossi (Setter) e dell’allevamento Fiori Chiari (Levrieri) forniranno al pubblico informazioni su queste fantastiche razze canine, svelandone ogni segreto.

Per gli appassionati di rugby verranno trasmesse le partite del famoso torneo internazionale Sei Nazioni. I match in programma sono: Galles–Irlanda ore 14.30 e Inghilterra–Scozia ore 17.00 al sabato; Italia–Francia ore 16.00 alla domenica.

  • Si apriranno poi le danze: sabato e domenica a partire dalle ore 16.00 stage di balli tradizionali aperti a tutti! I ballerini di Tara School of Irish Dance saranno a diposizione del pubblico per insegnare i passi base della caratteristica danza irlandese. A seguire, alle ore 19.00, il corpo di ballo si esibirà in spettacoli, animazioni e competizioni in abito tradizionale su tipiche melodie Irish, facendo risuonare i tacchi in un emozionante intreccio di musica e danza!

Inizieranno poi i concerti!

Direttamente dall’Irlanda, sabato sera si esibiranno i Chasin Hooley e i Knotty Pine e domenica i Drunken Lullabies e The Banjacks! Altre band ospiti delle due serate ancora da annunciare.

La serata conclusiva di San Patrizio proporrà nuovamente al pubblico dei momenti di danza con Tara School: uno stage di due ore, a cominciare con l’apertura del festival, e di seguito lo spettacolo su musica live dei Ceol, band italiana dalle inconfondibili sonorità irlandesi. Dopo di loro altre due band sul palco di Irlanda in Festa.

Irish Music e scatenati balli tradizionali creeranno il giusto mix per dare la reale sensazione di trovarsi in un pub irlandese nel giorno del santo più amato dalla Verde Isola! Per tutta la durata del festival sarà prevista un’area di ristorazione per gustare i tipici sapori irlandesi e l’amatissima birra, immancabile protagonista di Irlanda in Festa! Nell’area espositiva sarà possibile ammirare ed acquistare prodotti di artigianato.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: