ViaggiNews

10 sentieri trekking belli e impegnativi per gli amanti delle imprese sportive

martedì, 24 febbraio 2015

trekking

Dal web

10 sentieri trekking: gli amanti della montagna sanno quanto sia bello per chi ci mette impegno e passione in questo sport riuscire a conquistare delle mete importanti. Il trekking è un po’ come la corsa: sei solo con il tuo respiro e le tue gambe e per raggiungere un obiettivo bisogna contare solo sulle proprie forze. Dopo le più belle passeggiate del mondo, noi di Viagginews vi vogliamo segnalare – grazie al sito della Cnn –  quali siano i più bei sentieri – belli ma molto impegnativi – in cui cimentarvi. Siete pronti?

10 sentieri trekking: dove andare per vivere la natura

1) Trans Panama, Panama: lungo 800 km attraversa la Colombia e arriva in Costa Rica. Se volete attraversare la giungla, questa camminata fa per voi. Percorrendo circa 20-25 km al giorno, potete giungere alla fine in un mese.

2) Baker Trail, Sudan/Uganda: 805 km. Il sentiero parte da Juba, a Sud del Sudan, per poi toccare il Lago Alberta e le cascate Murchison, sul Nilo.

3) South West Coast Trali – Gran Bretagna: 1016 km. E’ un percorso fatto di dislivelli sul mare, tra scogliere e panorama verdissimo. Le guide del luogo sostengono che il totale dei dislivelli è quattro volte l’altezza dell’Everest.

4) Oregon High Desert Trail, Oregon: 1287 km. Si snoda attraverso canyon, deserti e cascate. Un percorso molto difficile destinato agli esperti. Da fare in primavera per godere della bellezza del paesaggio.

5) Great Himalayan Trail, Nepal: 1700 km. Si tratta di una serie di sentieri che si snodano tra il
Kashmir e il Buthan conta 4.500 chilometri. Si può scegliere se percorrere la via bassa, pernottando tra sperduti villaggi indigeni a 2000 metri, o quella più alta con quote di oltre 6000.

6) Te Araroa, Nuova Zelanda: 3000 km. Set de “Il Signore degli Anelli” parte da Cape Regina, a Nord di Bluff, e  va verso Sud come la Baia della regina Carlotta e il vulcano di Mount Tongariro. Molto lungo, ma non impossibile.

7) Appalachian Trail, Stati Uniti: 3510 km. Tenetevi liberi cinque/sei mesi per percorrere l’intero sentiero che si snoda tra la catena degli Appalachi, da Mount Springer, in Georgia, a Mount Katahdin, nel Maine.

8) Hokkaido Nature Trail, Giappone: 4585 km. Anche qui se volete prendervi dei mesi sabbatici per potervi mettere alla prova, sappiate che per percorrere tutto questo sentiero servono all’incirca sette mesi. Il periodo migliore è l’autunno per godere dei colori mozzafiato dei paesaggi.

9) Continental Divide Trail, Stati Uniti: 4990 km. Parte dal Messico e arriva fino in Canada passando attraverso le  Montagne Rocciose. Solo 150 persone all’anno riescono a farcela.

10) Grande Sentiero Italia: 6.166 km. Anche l’Italia ha il suo sentiero mozzafiato ed è il più lungo! Esiste infatti un unico grande sentiero che attraversa le Alpi, partendo da Trieste fino alla Liguria, per poi proseguire lungo gli Appennini fino alla Calabria ed arrivare in Sicilia e in Sardegna. E’ diviso in 368 tappe. Per percorrerlo tutto ci vogliono circa nove mesi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: