ViaggiNews

Le città low cost di primavera!

lunedì, 23 febbraio 2015

Bruxelles @Wikipedia

Bruxelles @Wikipedia

Desiderate fare un break in primavera e non sapete dove andare. Tra i suggerimenti low cost  individuati da Viagginews, ecco una selezione delle città meno care in primavera, promossa dal sito e motore di ricerca di viaggi Skyscanner, con la quale convincersi ad intraprendere un piccolo viaggio.

Palma di Maiorca, Girona e Barcellona in Spagna – Una meta molto ambita, Palma di Maiorca si rivela low cost, con pernottamenti in albergo a partire nel mese di marzo addirittura da 23 euro a persona a notte (clicca qui)  mentre a Girona ci sono addirittura delle offerte che partono dai 14 euro a notte e la media nel fine settimana di primavera, ovvero quello del 20-22 marzo si aggira sui 20 euro a notte (clicca qui)

Atene, Creta e Santorini in Grecia – Per quanto riguarda la Grecia, si può dire che è arrivato il momento per i viaggiatori impuniti di spiccare il volo. Ad Atene i prezzi a notte in albergo partono dai 10 euro a persona, tanto che sembra impossibile crederci (clicca qui) così come anche per Creta dove a fine marzo la media a notte in albergo spazia dai 10 ai 20 euro in strutture di ottima qualità (clicca qui). Anche a Santorini, potreste trovare ottime soluzioni e una grande convenienza con una media dei prezzi in hotel nella fascia tra i 13 e i 20 euro a persona a notte in strutture alberghiere con tutti i comfort ed extra come viste mozzafiato sul mare! (clicca qui)
Consulta anche le offerte primavera estate all inclusive per Creta (clicca qui)

Bruxelles e Amsterdam nei Paesi bassi- Per gli amanti delle capitali Nord Europee, anche Amsterdam a primavera offre buone opportunità con prezzi che spaziano dai 20 euro in ostelli ad una media di 30-40 euro per pernottamento in albergo (clicca qui). Per quanto riguarda l’incantevole capitale del Belgio, dove potrete respirare le atmosfere cosmopolite, nel mese di marzo, la media di una notte in albergo è nella fascia dei 40-50 euro a persona, con l’opportunità di pagare ancora di meno, circa 16 euro a notte, in ostello (clicca qui)
Consulta anche i weekend low cost ad Amsterdam .

Vilnius in Lituania – La deliziosa capitale della Lituania di certo non deluderà le vostre aspettative. Per quanto riguarda i prezzi a primavera, partono da 10 euro in alberghi leggermente distanti dal centro, fino ad una media di 50 euro a persona per alloggi più centrali. Una media di prezzo anche per quanto riguarda gli alberghi più popolari. (clicca qui)

Budapest in Ungheria – I voli economici per Budapest sono nella fascia tra i 60/70 euro andata e ritorno a persona, mentre per quanto riguarda il prezzo delle camere i più economici nel periodo di Primavera come nella settimana di Pasqua sono nella media dei 50 euro a notte (clicca qui).

Parigi e Marsiglia in Francia – La capitale francese resta una delle mete più visitate al mondo. Il suo fascino è intramontabile e oggigiorno vi sono molte occasioni con le quali poter risparmiare per il soggiorno. Si parte dai 17 euro ai 25 euro per ostelli e piccoli alberghi economici ideali per le fasce più giovanili, passando da una media di 30 euro a notte anche per alberghi centrali come ad esempio il Le Regent Hostel Montmartre Hostel & Budget Hotel, situato in uno dei quartieri più caratteristici della città (clicca qui). Per alberghi a due e tre stelle più economici il prezzo sale ad una media di 40 euro a notte. Intraprendere un piccolo soggiorno a primavera in Costa Azzurra potrebbe essere alquanto rigenerante. A Marsiglia i prezzi sono sulla media di 30-40 euro a notte (clicca qui) mentre voli co Ryanair partono dai 57 euro a persona andata ritorno.

Monaco di Baviera, Berlino e Francoforte in Germania – Si prosegue il percorso con la Germania. Nel periodo di Primavera, casomai a Pasqua, a Monaco di Baviera i prezzi a notte partono dai 21 euro in ostelli, passando da una media di 20/30 euro per alberghi più economici anche al centro della città fino d una media di 40 euro a notte. Berlino può essere considerata una delle capitali europee più attraenti, ideale per brevi soggiorni. I prezzi nel periodo di primavera partono dalle cifre irrisorie di 8 euro a notte in ostelli, adatti per i più giovani. Per chi ama un po’ di privacy e maggiore comfort, le camere in hotel economici partono dai 24 euro a notte e nella fascia dei 30 euro potrete individuare molte proposte allettanti (clicca qui). Gli ostelli a Francoforte hanno prezzi più alti a partire da 15 euro a notte, mentre tra i 27 e 35 euro a notte vi sono numerose offerte per pernotti in hotel, anche centralissimi (clicca qui). Occasioni uniche da non perdere considerando i voli low cost e last minute che partono dai 60/70 euro a persona andata e ritorno.

Varsavia e Katowice in Polonia – A Varsavia i prezzi più economici in ostelli partono dai 17 euro a persona a notte, mentre la media per una stanza singola è di 30 euro a notte, con alcune occasioni più economiche a 25 euro a notte. Katowice vanta invece prezzi migliori per le stanze singole che partono dai 15 euro a persona a notte e i voli più bassi per un andata e ritorno sono a 127 euro a persona. (clicca qui)

Fès e Marrakech in Marocco – Per alloggi centrali a Fès in Marocco vi sono numerose occasioni a partire da 12 euro a notte in stanza singola. La media dei prezzi per hotel centrali de città Santa è tra i 17 e i 25 euro a persona. I voli più economici sono ancora alti e per un’andata e ritorno la media è di 300 euro a persona. Infine, per Marrakech la media de prezzi economici anche per hotel 3-4 stelle è di circa 35 euro a notte, mentre per alberghi centrali ad una stella si parte da 10 euro e quella per alberghi a due e tre stelle è di 20 euro a notte (clicca qui). I voli sono molto più economici rispetto a Fès e si possono trovare dei biglietti andata e ritorno a 130 euro a persona anche per il fine settimana di Pasqua. (clicca qui)

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: