ViaggiNews

Tempesta di neve fa “impazzire” il metereologo – VIDEO

martedì, 17 febbraio 2015

Tempesta di neve Boston

 

Tempesta di neve: ultimamente gli Stati Uniti sono al centro delle “cronache” metereologiche per via delle perturbazioni a carattere nevoso che hanno interessato il Paese. Anche a New York era attesa una tempesta di dimensioni epocali, ma Juno – questo il nome del ciclone – in realtà non si è presentato in tutta la sua potenza e la “Grande Mela” non è stata flagellata.

Certo, le temperature continuano ad essere molto basse: pensate che in questi giorni sempre a New York il termometro ha toccato -15 gradi e a Washington -14. Nonostante il freddo polare c’è qualche lato positivo: per esempio per 11 giorni non ci sono stati crimini nella “Big Apple”, colpa del freddo appunto.

C’è però qualcuno che invece ama particolarmente la neve e le tempeste: si tratta del metereologo James Cantore, che lavora per “The Weather Channel”.

Tempesta di neve: il metereologo felice

James Cantore è appunto un metereologo che presta servizio in un canale tematico americano. Se non avete mai visto la felicità fatta a persona, ora potete ammirarla in Cantore che letteralmente “freaks out” – cioè va fuori di testa – per la notizia della tempesta Neptune che sta funestando il New England.

Cantore, immerso nella neve fino a metà gamba, non trattiene l’entusiasmo quando le telecamere riescono a riprendere tuoni e fulmini provocati dal fenomeno atmosferico. “Yes! We got it baby!!” – “Sì, ce lo abbiamo, bellezza!” – urla al settimo cielo.

Il video di questa manifestazione di giubilo, pubblicato dal canale su Youtube, ha realizzato quasi 3 milioni di visualizzazioni. E noi di Viagginews vogliamo condividerlo.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: