ViaggiNews

A Carnevale diventare un “uomo albero”, è possibile solo a…

mercoledì, 4 febbraio 2015

A Carnevale diventare un "uomo albero", è possibile solo a...

In Italia esiste un Carnevale che ha avuto origine in un secolo non ben precisato, ma che ha saputo, nel corso del tempo, conservare la sua particolarità con un rito suggestivo e misterioso che vede gli uomini vestirsi da albero nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano.

Si tratta del Carnevale di Satriano che quest’anno si ripeterà in tutta la sua folgorante spettacolarità dal 14 al 15 febbraio in Basilicata. 

Questa manifestazione affonda in una tradizione antica e anche se ormai è impossibile stabilire chi per primo si sia trasformato in Rumit, uomo vegetale, albero vagante che l’ultima domenica del mese, prima del martedì grasso, si aggira tra le strade portandosi dietro il fruscio (un bastone con al vertice un ramo di pungitopo) e facendolo sfregare sull’uscio delle case, l’evento si perpetua ancora ai giorni nostri.

Rumit, nel suo modo tutto particolare, chiede di essere accolto nelle abitazioni e, in cambio di pochi spiccioli (fino a qualche anno fa erano generi alimentari) lascia un buon auspicio.

Questo affascinante rituale ha avuto numerose interpretazioni nel corso degli anni e quest’anno il Rumit diventerà il simbolo di un forte messaggio ecologista , un rovesciamento di valori per ristabilire un rapporto antico con la Terra e i suoi antichi valori.

In occasione del Carnevale di Satriano è prevista la formazione di una foresta che cammina formata da ben 131 Rumit, uno per ogni paese della Basilicata. Tutti, naturalmente, sono invitati a partecipare vestendosi da animali, piante, ma anche allegri folletti, farfalle o altri esseri che vivono nel bosco.

Domenica 15 febbraio invece gli organizzatori dell’evento consentono di partecipare indossando anche altre maschere tipiche come Orsi, ecc… e partecipare alla Zita, la messa in scena del matrimonio con il cambio di ruoli.

Per maggiori informazioni ecco i recapiti dove rivolgervi:  3295320026 -3286991733 – 327 7722142 – 392 3430184; carnevaledisatriano@gmail.com – sito ufficiale: www.alparcolucano.it 

Segnatevi però due importantissimi eventi:

sabato 14 febbraio alle 14.30 presso il Bosco Spera parte la sfilata Foresta che cammina

domenica 15 febbraio alle 15 nel Centro Storico partenza della sfilata delle Maschere tipiche: Orsi, Quaresima, Rumit

Decisamente un Carnevale un po’ diverso dal solito, parteciperete?

fonte foto: web

Tags:

Altri Articoli Interessanti: