ViaggiNews

ATTENZIONE. Ecco la nuova truffa che ruba password e dati sensibili

giovedì, 29 gennaio 2015

10937597_521407587998594_1264315051_nSvariate segnalazioni hanno messo in allarme le forze dell’ordine di tutta Italia per una nuova truffa che corre sul web. Sembra si tratti della nuova frontiera del phishing ossia il tentativo illegale di impossessarsi di dati sensibili privati. Questa volta però la tecnica e i dati che appaiono sulla mail che si riceve sono estremamente reali.

Aprendo la mail si legge infatti che un “Ordine è stato effettuato” e chi riceve questa notifica, probabilmente insospettito da un’operazione mai effettuata, va a controllare l’allegato per capire di cosa si tratti e, da quel momento, il virus si è addentrato nel computer.

Con l’allegato infatti il malware si intrufola nel pc e carpisce diversi pacchetti dati memorizzati all’interno dell’hard disk, comprese password personali di mail e social network. Ecco uno screen shot della mail incriminata che potrebbe arrivare a chiunque e la Polizia Postale invita tutti a prestare la massima attenzione e non aprire l’allegato ricevuto.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: