ViaggiNews

New York tempesta di neve Juno: ecco le foto

martedì, 27 gennaio 2015

@GettyImages

@GettyImages

La temibile tempesta di neve Juno è arrivata a New York, ma non è stata la tremenda bufera che era stata paventata. Almeno finora. Di neve infatti ne è caduta appena 10-15 centimetri, rispetto ai 76 previsti e al momento le previsioni meteo hanno rivisto le loro posizioni dicendo che di neve ne cadrà ancora – attesi 61 cm – e ci saranno forti raffiche di vento. Niente però a che vedere con la “tempesta storica mai vista prima” di cui si vociferava. Ieri il sindaco di New York De Biasio per l’allerta neve aveva bloccato la Grande Mela: niente trasporti pubblici, niente home delivery, circolazione stradale consentita solo ai mezzi di emergenza, insomma tutta New York a piedi. E poi dalle 23 ora locale migliaia di voli sono stati cancellati all’aeroporto di New York e del New Jersey.

La vita normale dei cittadini di New York è ricominciata stamane alle 7.30 locali (le 13.30 in Italia) quando la metro – che trasporta quotidianamente 6 milioni di persone – è stata riaperta, il divieto di circolazione tolto, i voli ripristinati e la Borsa di Wall Street ha aperto regolarmente.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: