ViaggiNews

Trasferirsi all’estero: i 10 Paesi più cari e i 10 meno cari al mondo

martedì, 20 gennaio 2015

 

Trasferirsi all'estero

Getty Images

Trasferirsi all’estero: chissà in quanti tra voi, amici di Viagginews, hanno pensato almeno per una volta di mollare tutto e di andare a vivere in un luogo dove c’è un tenore di vita migliore. Crisi economica, difficoltà lavorative, volontà di migliorarsi: queste sono le motivazioni per lasciare l’Italia e andare in un Paese straniero. Se vi abbiamo già parlato dei 10 posti in cui trasferirsi e vivere felici, non vi abbiamo invece ancora raccontato quali sono i Paesi in cui assolutamente è sconsigliato pensare di costruire una nuova esistenza per via degli eccessivi costi.

Il sito Movehub.com sito, creato per gli expat – ovvero coloro che appunto vogliono trasferirsi in un Pease straniero – ha stilato infatti una classifica delle 10 Nazioni più costose e al contrario quelle meno care per trasferirsi. Sono stati presi in considerazione come parametro i prezzi di New York  considerando il costo del cibo nei supermercati, dei trasporti, dei ristoranti e i servizi pubblici. Ecco allora le classifiche. Siete pronti a preparare la valigia?

Trasferirsi all’estero: i 10 Paesi più cari al mondo 

1) Svizzera, dove il CPI ovvero il Cost Price Index (indica la possibilità di acquisto) è di 126, 03 ovvero del 26% maggiore rispetto a quello di New York.

2) Norvegia (CPI 118,59)

3) Venezuela (CPI11.51): qui è vero che questa Nazione è povera, ma ha un’inflazione molto elevata.

4) Islanda (CPI 102.14)

5) Danimarca (CPI 100.6)

6) Australia (CPI 99.32)

7) Nuova Zelanda (CPI 93.71)

8) Singapore (CPI 93.61)

9) Kuwai (CPI 92.97)

10) UK (CPI 92.19)

L’Italia si piazza invece al 18esimo posto tra i Paesi più cari al mondo, con prezzi inferiori del 18% a quelli di New York.

Trasferirsi all’estero: ecco invece la classifica dei Paesi in cui è più conveniente vivere.

1) Al primo posto c’è l’India con un CPI del 26.27 rispetto a quello di New YorK

2) Nepal (CPI 28.85)

3) Pakistan (CPI 30.71)

4) Tunisia (CPI 34.06)

5) Algeria (CPI 34.10)

6) Moldavia (CPI 34.72)

7) Egitto (CPI 37.22)

8) Macedonia (CPI 37.41)

9) Syria (CPI 38.24)

10) Colombia (CPI 38.92)

Sicuramente queste sono delle informazioni utili nel caso decidiate di andare via dall’Italia. Perché prima di partire è sempre meglio essere preparati.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: