ViaggiNews

Top 10: le piste da sci più spettacolari d’Europa

lunedì, 5 gennaio 2015

Back Corries a Nevis Rang

Back Corries a Nevis Rang

Sciare è uno dei piaceri della vita e allora perché quest’anno non pensare di farlo in alcune, spettacoli, località che vi mozzeranno il fiato per la loro bellezza?

Dopotutto, l‘Europa, per noi che siamo ormai cittadini del mondo, è a portata di mano e allora vediamo insieme dove piantare scarponi e racchette per una fenomenale discesa nella neve, circondati da incredibili panorami.

Top 10: le piste da sci più belle d’Europa

1)Pic du Midi la Tourmalet – Francia: con i suoi 2877 metri di altezza e con 1900 metri di pendenza verticale il Pic du Midi de Bigorre è un luogo perfetto per gli sciatori più intraprendenti che amano i fuoripista. Attenzione però, in montagna non si è mai troppo prudenti e quindi è bene chiedere a una guida esperta di accompagnarvi nella discesa.

2) Pista 4 di Riksgränsen – Svezia: non apre prima di metà febbraio, perché sarebbe troppo fredda e buia per consentirne l’uso, ma merita la lunga attesa. In questa stupenda cornice naturale nel Circolo Artico Svedese potrete sciare sul confine con la Norvegia per poi tornare in Svezia. Molto divertente vero?

3) Zermatt – Svizzera: situata sul fondo della valle Mattertal è accessibile solo grazie al treno. Degna di nota, in modo particolare, è la discesa del Piccolo Cervino che vi offrirà una vista mozzafiato. Non perdetevela.

4) Dammkar Mittenwald in Germania: il Dammkar è un piccolo borgo bavarese diventato estremamente caro a chi vi ha soggiornato. Per arrivare sulla pista dovrete prendere una funivia, un tunnel che attraversa la cima della montagna, però occhio perché se il rischio valanga è troppo alto si blocca tutto.

4)Saslog in Italia: qui spicca la mitica pista nera lunga 3 chilometri e situata lungo i pendii del Ciampinoi a Santa Caterina. Si tratta, naturalmente, di un percorso per sciatori più esperti perché presenta diverse zone ghiacciate. La soddisfazione però è immensa.

5)Back Corries a Nevis Rang in Scozia: poco nota, ma tenete presente che nelle giornate di neve fresca la seggiovia di Bravehearth vi condurrà fin su in cima per poi mettere alla prova il vostro impavido cuore coraggioso.

6)The Wall Avoriaz in Francia: la pista di Chavanette viene soprannominata “il muro” e consiste di un enorme e ripidissimo pendio al confine tra Francia e Svizzera. Tra incredibili pendenze e gobbe giganti il divertimento è assicurato, a patto di essere allenati.

7)Comprensorio Alpe d’Huez in Francia: qui troverete una delle piste più lunghe di tutto l’arco alpino, la Sarenne, che vi offrirà 2000 metri di dislivello per un totale di 17 chilometri di lunghezza.

8)Wilde Grub’n, ghiacciaio dello Stubai in Austria: oltre alla parte liscia del ghiacciaio in alto troverete ad attendervi una discesa che è una specie di montagna russa che gli appassionati di questo sport sicuramente apprezzeranno.

9) Pista Olympia, Igls, in Austria: pista ad alta velocità in cui correre circondati dagli incantevoli paesaggi che si proiettano su Innsbruck. Pronti a stabilire qualche record?

10)Laax Films in Svizzera: la discesa dal ghiacciaio del Voraab fino al paese di Films è lunga ben 14 chilometri. La pista è classificata quasi interamente come rossa. Mettetevi alla prova.

E se ancora queste non vi bastassero date un’occhiata alle piste altrettanto belle in Italia.

Fonte: Marco polo tv/Corriere.it

 

 fonte foto: Pinterest/ web

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: