ViaggiNews

Tuffo di Capodanno, un modo diverso per festeggiare il nuovo anno

venerdì, 26 dicembre 2014

99357171

Mancano pochissimi giorni per salutare il 2014 e dare il benvenuto al 2015 e tanti gli eventi organizzati in Italia. Molte le città in cui diversi Vip canteranno in piazza e anche tanti i modi alternativi, pensati ad hoc, per coloro che non amano la confusione come il capodanno zen o quello ideato con cena con delitto ma quello più temerario e coraggioso è, sicuramente il tuffo in acqua gelide. Un’usanza che, ormai, sta raccogliendo sempre più proseliti nel nostro Paese. Vediamo dove potersi recare nelle prime ore del 1° gennaio per tuffarsi con tanto di cappellino rosso e accogliere il nuovo anno.

Tuffo di Capodanno 2015, dove è possibile farlo

In tutta Italia, il prossimo primo gennaio, ci si potrà tuffare nelle acque gelide per esorcizzare il nuovo anno e purificarsi dalle brutture del vecchio anno.

Brindisi
Uno dei must del Capodanno Brindisino è, senz’altro, il Tuffo di Capodanno, giunto ormai alla sua sesta edizione, in occasione del quale si terrà una raccolta fondi da devolvere in beneficienza. Prima del tuffo canonico ci sarà la benedizione delle acque dopodiché un fischio sancirà il tuffo di gruppo. L’appuntamento è fissato alle 9,30 presso “La Conca”, in Zona Sciaia sulla Litoranea Nord di Brindisi. L’orario del tuffo è, invece, alle 11.

Riva del Garda
Giunge alla 17esima edizione il tuffo nelle acque gelide del meraviglioso Lago di Garda dove l’appuntamento, per quest’anno, è fissato presso il Porto di Piazza Catena, più precisamente in Piazza Tre Novembre, alle 11 del 1° gennaio muniti di accappatoio e magari di cappellino rosso. Allo scoccare del mezzogiorno, poi, tutti in acqua.

Viareggio
Nella meravigliosa cornice della Versilia, a Viareggio, torna anche quest’anno il Tuffo di Capodanno, nella sua quarta edizione. Il luogo di ritrovo è fissato il Piazza Mazzini dove si potrà acquistare la cuffia dell’evento in attesa di tuffarsi in acqua allo scoccare del mezzogiorno.

Reggio Calabria
Giunge alla 43esima edizione il tuffo in mare nella meravigliosa città di Reggio Calabria, forse uno dei più antichi d’Italia, che vedrà diversi temerari tuffarsi nelle azzurre acque del mare di Calabria. Appuntamento alle ore 12 del 1° gennaio presso il Lido Comunale Genoese Zerbi muniti di coraggio, accappatoio e cappellino. Felice 2015 a tutti!!!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: