ViaggiNews

Natale alla Casa Bianca: Obama accende l’albero

venerdì, 5 dicembre 2014

Natale alla Casa Bianca

Getty Images

Natale alla Casa Bianca: al Natale sono legate tantissime tradizioni e ogni Paese ha la propria, più o meno antica che sia. Senza dubbio negli Stati Uniti uno dei segnali più importanti che il Natale stia arrivando è l’accensione dell’albero della Casa Bianca, la residenza di Washington dove risiede il Presidente Obama con la moglie e le due figlie.

Natale alla Casa Bianca: accensione dell’albero, un rito antico

La famiglia presidenziale ha acceso a Washington le luci dell’albero con una cerimonia che risale addirittura al 1923, quando il Presidente era Calvin Coolidge. In questa occasione oltre alla moglie di Barack Obama Michelle, c’erano anche le figlie Malia e Sasha e la madre del Presidente Marian Robinson.

La cerimonia dell’accensione dell’albero di Natale della Nazione, giunta alla sua 92esima edizione, è stata una vera e propria festa. Tra gli ospiti d’onore anche l’attore Tom Hanks, amico del Presidente, con la moglie Rita Wilson. Si è fatto festa con musica e balli e l’esibizione di Patti La Belle e Steve Miller. Obama ha tenuto un discorso prima di assistere alle performance degli artisti. Non si è lasciato scappare però l’occasione di salire sul palco con tutta la famiglia e, in un divertente fuori programma, si è lanciato in un ballo sfrenato finito dando un bel “cinque” a Babbo Natale e un caloroso bacio alla moglie Michelle.

Sullo sfondo però, a “rovinare” il clima, le manifestazioni di protesta contro le violenze della polizia sui neri arrivate ad appena un isolato dalla Casa Bianca.

Le forze dell’ordine sono riuscite a tenere a distanza i dimostranti mentre il Presidente diceva alla folla che “Gesù Cristo ha insegnato a prendersi cura dei poveri e degli emarginati, e di tutti coloro che sono diversi da noi”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: