ViaggiNews

Sciare low cost: dalla Slovenia alla Bulgaria, passando per la Polonia

mercoledì, 3 dicembre 2014

sciare

Sciare è sempre stato uno sport costoso, ma scegliendo con attenzione periodi che non siano di punta e località non alla moda, si possono comunque contenere i costi, anche andando all‘estero

Vediamo quali sono le località, oltre a quelle italiane che vi abbiamo già segnalato, che offrono maggiori opportunità in relazione ai costi.

Sciare low cost all’estero: ecco dove andare per risparmiare

1)Maribor in Slovenia: nonostante si tratti di una celebre località sciistica slovena che ospita note gare di Slalom, i suoi prezzi rimangono contenuti. Ad attirarvi ci sono 40 km di piste per tutti i livelli che fanno di Maribor il più grande centro sciistico della Slovenia. Non dimenticatevi infine la pista illuminata per lo sci notturno che è la più lunga d’Europa. Lo skipass per adulti costa 27 Euro, prezzo rispettabilissimo, soprattutto a fronte della vasta offerta.

2)Piatra Neamt in Romania: si tratta di una graziosa cittadina della Romania al limite dei Carpazi orientali. Il suo nome significa Perla della Moldavia e la sua posizione ne fa un centro sciistico molto attraente e, soprattutto, low cost. Le piste sono medie e facili, gli impianti, sono dotati di tutti i comfort e lo skipass giornaliero per gli adulti è di 20 Euro. Questo centro è facilmente raggiungibile grazie alla ferrovia e bus, mentre l’aeroporto più vicino è a 60 km. Altrettanto convenienti sono: Vatra Dornrei, Durai, Azuga e Poiana Brasov.

3)Les Port du Soleil tra Svizzera e Francia: collocata tra l’Alta Savoia francese e il cantone svizzero di Wallis offre ben 12 stazioni sciistiche e 650 km di piste. Particolarmente conveniente perché l’offerta Noel parte da 268 Euro a persona con 7 notti in appartamento e 6 giorni di skipass. Maggiori informazioni qui.

4)Bansko in Bulgaria: a 2 ore e mezzo dalla capitale potrete godervi una settimana bianca all’insegna del risparmio. Con 70 km di piste alle pendici del monte Todarka e la distanza, davvero contenuta, da Sofia la rendono una località davvero appetibile. Per quanto riguarda i prezzi noleggiare l’equipaggiamento necessario per 6 giorni, skipass compreso viene 200 Euro (con possibilità di ulteriori sconti, nell’ordine del 30% se si prenota online).  Una camera doppia invece costa 30 Euro.  Cliccate qui per maggiori informazioni.

5)Polonia: le località sciistiche sono numerose, così come gli impianti di risalita. A  Zieleniec, per esempio, si scia da novembre fino agli inizi di maggio. Se siete giovani, impavidi e molto adattabili provate le gioie di un ostello a soli 4 Euro, diversamente un hotel nei dintorni potrebbe costarvi sui 20 Euro.

Fonte foto: web

Fonte: Zingarate.com/

Tags:

Altri Articoli Interessanti: