ViaggiNews

Meteo, caldo record a Roma. Ma è in arrivo il freddo

lunedì, 1 dicembre 2014

pioggiaCaldo record a Roma con temperature primaverili più che autunnali. Il mese appena concluso ha fatto registrare infatti dei valori da record, temperature così non si erano mai viste da quando nel 1872 si è iniziato a tenere il registro statistico del meteo. A novembre la media nella Capitale è stata di 16.5 gradi contro i 12 degli ultimi 150 anni. Le massime hanno toccato quota 23 gradi con una media delle temperature massime di 18 gradi, nel 1996 ci si era avvicinati con 17.2. Per non parlare poi delle minime: anche qui record assoluto con 12,7 gradi, roba da Florida o da Medio Oriente. E poi altro dato importante la continuità: per ben 12 giorni la massima è stata superiore ai 20 gradi e non è mai scesa sotto i 16. Insomma tutti al mare e in maniche corte e i piumoni riposti nell’armadio.

Per quanto i dati del Novembre capitolino siano sorprendenti non c’è motivo per allarmarsi e chiamare in causa effetti climatici catastrofici. “I dati parlano indubbiamente di un novembre insolito – dice la climatologa Franca Mangianti, per decenni responsabile dell’Osservatorio del Collegio Romano al quotidiano Leggo – Come al solito non bisogna trarre conclusioni affrettate e definitive: un mese e perfino alcuni anni fuori dalle medie non significano automaticamente che sia in corso un cambiamento climatico. Certe cose si possono misurare soltanto nel lunghissimo periodo”.

In ogni caso nei prossimi giorni la colonnina di mercurio scenderà vertiginosamente andando ad allinearsi con le temperature della stagione. Le correnti di scirocco stanno lasciando infatti il passo a correnti atlantiche. Già da domani mattina giungerà su Roma una prima ondata di freddo proveniente dal nord europa che farà scendere progressivamente le temperature di 5-6 gradi. Non è ancora il gelo invernale, ma sembrerà decisamente più autunno e meno primavera.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: