ViaggiNews

Sulle tracce di Van Gogh, ecco la pista ciclabile incandescente FOTO

giovedì, 13 novembre 2014

Nonostante la stagione calda sia ormai solo un lontano ricordo gli amanti del ciclismo non temono freddo, vento e pioggia e, in sella alla loro compagna a due ruote, si lanciano alla scoperta di nuove mete. I ciclisti nostrani, per esempio, amano avventurarsi nel Mugello, tra le verdi colline toscane  ma farebbero carte false per poter pedalare sulla meravigliosa pista incandescente, in Olanda, dedicata a Van Gogh, in vista del 125° anniversario della morte del pittore olandese.

Pista ciclabile incandescente dedicata a Van Gogh

Nei pressi di Eindhoven, in Olanda, dove visse per diversi anni Van Gogh, l’eclettico artista e designer olandese Daan Roosegaarde ha creato una spettacolare pista ciclabile interamente cosparsa di ciottoli luminosi e led che di notte ricorda la strada dipinta da Van Gogh nel suo famoso dipinto “Notte stellata”.

Questo tratto di pista ciclabile, lungo ben 600 metri, delimitata da due mulini ad acqua, si trova all’interno del più lungo e suggestivo circuito ciclabile nel Brabant lungo ben 335 chilometri, creato proprio in onore dell’artista, che attraversa i 5 luoghi più importanti nella sua vita. I led che illuminano questo capolavoro sono alimentati con l’energia solare per cui completamente ecosostenibili. Le pietre luminose infatti accumulano la luce solare durante il giorno illuminandosi immeritamente dopo il tramonto.

La pista ciclabile inizia da Zundert, la città natia del pittore per proseguire verso Tilburg dove l’artista prendeva lezioni di disegno. Continuerà verso Den Bosh proseguendo, poi, alla volta di Neuen per concludersi nella città di Breda dove si trasferirono i genitori del pittore.

Viste le premesse la pista luminosa diventerà di certo un’attrattiva notturna per i migliaia di amanti delle due ruote che potranno percorrerla solo seguendo la luce emanata dai ciottoli. Qui, secondo gli ideatori del progetto, si recheranno i tanti ciclisti olandesi e non solo visto la particolarità dell’intero percorso ciclabile proprio per poter ammirare le bellezze di questa zona dell’Olanda già caratteristica di suo, resa ancora più affascinante perché ripercorre le zone dove visse Van Gogh.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: