ViaggiNews

Allarme maltempo: esonda il lago Maggiore, paura per la notte

martedì, 11 novembre 2014

Getty Images

Getty Images

Continua a piovere nel nord Italia e, se la Liguria cerca di raccogliere i cocci, dopo una violenta precipitazione della notte che ha alluvionato Chiavari, ora a temere per la loro incolumità sono gli abitanti intorno al Lago Maggiore. In alcune zone il lago è già uscito come davanti al municipio di Pallanza. Le acque del lago sono salite di 5,5 metri e hanno invaso la passeggiata di fronte al Municipio. Al momento i disagi sono ancora limitati, ma la pioggia è incessante e nelle prossime ore il livello del lago potrebbe salire ancora.

Il Consorzio Regolazione del Ticino ha comunicato una possibile esondazione del Lago Maggiore nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 novembre. Da martedì pomeriggio, il Servizio Pericoli Naturali della Confederazione Elvetica prevede un sensibile innalzamento del livello del Lago Maggiore. Si invita pertanto la cittadinanza ad adottare ogni necessaria cautela anche al fine di preservare i propri beni (ad esempio, liberare cantine e autorimesse, locali al pian terreno) soprattutto nelle abitazioni sul Lungolago e nelle zone del Tresa e del Margorabbia. Nelle prossime ore seguiranno ulteriori comunicazioni che verranno diffuse sul sito del Comune di Germignaga www.comune.germignaga.va.it , sulla pagina facebook del comune con ogni altro mezzo di comunicazione possibile.

Per eventuali informazioni è possibile contattare nelle ore diurne gli uffici comunali allo 0332 531337

Per le emergenze fare riferimento al numero unico di soccorso 112

Tags:

Altri Articoli Interessanti: