ViaggiNews

Maltempo in Liguria : prorogato lo stato di allerta 2 / Le previsioni meteo

lunedì, 10 novembre 2014

MALTEMPO

Prolungata l’allerta meteo fino alla mezzanotte di martedì 11 novembre dall’Arpal. Oggi e almeno tutto domani la Liguria continuerà a essere interessata da forte instabilità legata a una perturbazione di origine atlantica. Le condizioni di tempo perturbato previste indicano alta probabilità di fenomeni temporaleschi forti, organizzati e persistenti, inseriti in un contesto di precipitazioni diffuse con intensità localmente molto forte, cumulate areali elevate, venti rafficati fino a burrasca forte e mare fino ad agitato.

Non devono far abbassare la guardia le pause precipitative che potrebbero verificarsi: finora le cumulate massime, in aumento, sono nell’ordine dei 100 mm (Colonia Arnaldi 125mm/15 h, Viganego 97mm/15h, Pegli 92mm/15h, intensità max 62mm/1h fra le 10.35 e le 11.35 di questa mattina misurata a Colonia Arnaldi), ma da ieri sera una abbondante quantità d’acqua è caduta soprattutto in mare, e i fenomeni sul territorio ligure potrebbero tornare a intensificarsi in maniera repentina. Come noto, precipitazioni intense e localizzate mandano in crisi i piccoli bacini, mentre precipitazioni meno intense ma più diffuse fanno reagire quelli grandi.

Di seguito l’Avviso odierno:

OGGI, lunedì 10 novembre 2014: tempo molto perturbato con precipitazioni diffuse e persistenti di intensità forte, localmente molto forte che daranno luogo a cumulate areali elevate, localmente molto elevate. Condizioni di spiccata instabilità con alta probabilità di temporali forti, organizzati e persistenti. Venti meridionali tra forti e di burrasca con raffiche di burrasca forte; conseguente aumento del moto ondoso con mare fino ad agitato sottocosta.

DOMANI, martedì 11 novembre 2014: prosegue il forte maltempo: si attendono ancora precipitazioni diffuse e persistenti di intensità fino a molto forte che daranno luogo a cumulate elevate, localmente molto elevate. Ancora spiccate condizioni di instabilità con un’alta probabilità di rovesci o temporali forti, organizzati e persistenti. Prevalenza di venti meridionali forti con raffiche di burrasca con locali ingressi di venti settentrionali moderati rafficati già nelle prime ore della notte. Mare molto mosso.

DOPODOMANI, mercoledì 12 novembre 2014: nella prima parte della giornata permangono condizioni di instabilità con un’alta probabilità di temporali forti e organizzati, anche localmente persistenti. Si prevedono ancora precipitazioni diffuse di intensità moderata, solo localmente forte, che daranno luogo a cumulate significative.

TENDENZA: probabile miglioramento delle condizioni meteo con possibili deboli precipitazioni residue nelle prime ore della giornata che vanno esaurendosi in mattinata.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: